Cipolle al forno con ragout di tofu – veggie style

La mia storia di amore con il tofu è iniziata come una sfida: convincere Mr B che il famigerato panetto pallido non solo è commestibile, ma può trasformarsi in una deliziosa alternativa alla solita fettina di carne.

Basta sapere come trattarlo…e non aver paura di sperimentare  a piene mani! Dopo svariate ricette con il tofu come occulto e non dichiarato protagonista Mr B ha capitolato  e si è convinto, tant’è che non mi guarda più con sospetto ogni volta che al supermercato sparisco in direzione dello scaffale dei prodotti vegetariani.

Sfida vinta, quindi. E via libera al tofu declinato in svariate forme e consistenze, come nel caso di queste “tofupolle” dove ho utilizzato il tofu per realizzare un sostanzioso ragout vegetariano, così saporito e sfizioso che…ti consiglio di vivamente di preparare qualche cipolla in più. Perchè sono certa che troverai chi vorrà fare un bis, e magari anche un bis doppio 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Secondi / Piatto unico
  • Preparazione - 20'
  • Cottura - 50'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

4 – grosse cipolle di Tropea
1 – peperoncino secco
25 gr – capperi dissalati
2 cucchiai – olio e.v.o.
1 cucchiaino – maggiorana in polvere
360 gr – tofu
50 gr – pomodori secchi
200 gr – passata di pomodoro Cirio La Verace
q.b. – sale / pepe nero
2 rametti – timo fresco
2 cucchiai – semi di girasole
1/2 bicchiere – brodo vegetale

Preparazione

Inizia a preparare le cipolle al forno con ragout di tofu eliminando la pelle esterna degli ortaggi e dividendoli a metà.

Aiutandoti con uno scavino estrai la polpa delle cipolle avendo cura di mantenerne i bordi intatti.

Trita la polpa a coltello e versala in una pentola antiaderente in cui avrai scaldato due cucchiai di olio e.v.o. e due di acqua.  Unisci alla cipolla i capperi precedentemente dissalati sotto acqua fredda e tritati grossolanamente, il peperoncino secco intero e la maggiorana e lascia dorare a fuoco medio/alto per 5′ mescolando spesso.

Abbassa il fuoco e aggiungi il tofu sbriciolandolo grossolanamente con le dita. Unisci i pomodori secchi tritati finemente a coltello, versa in pentola la passata di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua, incoperchia e lascia cuocere a fuoco basso per 10′. Togli il coperchio, alza il fuoco e fai asciugare bene il ragout finchè avrà perso tutta l’acqua residua.

Togli dal fuoco, aggiusta di sale se necessario e di pepe e aggiungi le foglioline di timo. Mescola accuratamente e lascia intiepidire.

Sala i gusci di cipolla e riempili con una dose abbondante di composto. Sbriciola i semi di girasole aiutandoti con un mortaio o un pestacarne e cospargili sulla superficie delle cipolle ripiene.

Irrora le cipolle con un cucchiaio di brodo versato su ciascuna calottina e con poco olio  a filo.

Inforna in forno già caldo a 180° per 40′, utilizzando la modalità grill per gli ultimi 5′.

Lascia intiepidire leggermente e servi.

 

Cipolle al forno con ragout di tofu light

Può esserti utile sapere che…

Puoi preparare le cipolle al forno con ragout di tofu con largo anticipo, anche il giorno prima, e riscaldarle bene prima di portarle in tavola.

Al posto delle cipolle di Tropea, che sono reperibili solo in alcuni mesi all’anno, puoi utilizzare cipolle bianche. Il risultato sarà comunque buonissimo!

Se non hai a disposizione i semi di girasole sostituiscili con mandorle a lamelle o pinoli sminuzzati  a coltello. Secondo me, comunque, il gusto del girasole regala a ricette come questa un sapore ancora più originale e stuzzicante…nella mia dispensa non manca proprio mai e ti consiglio di provare ad utilizzarlo alla prima occasione 🙂

Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA e su INSTAGRAM @papillamonella  Ci vediamo lì!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *