Riso venere con tofu marinato mirtilli e timo

Tra le tante varietà di riso italiane, menzione al merito va data al riso venere: nasce a Vercelli nel 1997 mediante incrocio convenzionale tra una varietà asiatica di riso nero e una varietà della Pianura Padana e in breve tempo conosce un grande successo, grazie alla sua aromaticità e alla perfetta tenuta in cottura che lo rende ideale per insalate di riso colorate e originali.

Sul blog puoi trovare diverse ricette che lo vedono protagonista: con patate dolci, salmone e pompelmo oppure vegetariano nel melone o ancora con cavoletti e zafferano cremoso.

Questa volta ho voluto sperimentare un nuovo abbinamento, utilizzando il tofu che ho lasciato marinare per un’oretta in una soluzione di salsa di soia e olio extravergine. I mirtilli, utilizzato in abbondanza, hanno regalato al piatto una bota acidula e dolce al tempo stesso, perfettamente abbinata alla cipolla di Tropea che ho caramellato a fuoco basso. Tanto timo fresco per regalare al piatto un profumo inconfondibile et voilà, ecco pronto in quattro e quattr’otto un piatto unico vegan sano e colorato. Bello da vedere, delizioso da gustare! Che dici, ti è venuta voglia di provare? Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Piatto unico
  • Preparazione - 10' + riposo
  • Cottura - 40'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

riso venere – 240 g
tofu al naturale – 200 g
cipolla di Tropea – 100 g
mirtilli – 180 g
olio extravergine di oliva – 4 cucchiai + 1 cucchiaino
salsa di soia (*) – 20 g
sale fino / pepe nero – qb
sale grosso – 1 presa
timo fresco – 6 rametti
rosmarino fresco – 3 rametti

Preparazione

Per preparare il riso venere con tofu marinato mirtilli e timo inzia dal riso: in una pentola dai bordi alti versa abbondante acqua, una presa di sale grosso, un cucchiaino di olio e i rametti di rosmarino. Aggiungi il riso, poni sul fuoco e cuoci con coperchio per 30′ dalla ripresa del bollore (o per il tempo indicato sulla confezione).

Una volta che il riso sarà cotto scolalo sotto acqua fredda, condisci con un cucchiaio di olio e tienilo da parte.

Taglia il tofu in dadini regolari e versalo in una ciotola insieme alla salsa di soia. Aggiungi due cucchiai di olio e una macinata di pepe nero, mescola bene e lascia marinare in frigorifero per un’ora circa. Taglia la cipolla a rondelle, ponila in una pentola antiaderente con due cucchiai di olio e fai stufare con coperchio a fuoco molto basso per 5′. Aggiungi una presa di sale grosso e lascialo sciogliere, a questo punto unisci anche il tofu marinato, alza la fiamma e rosola per qualche minuto mescolando spesso. Togli dal fuoco e lascia intiepidire.

In una ciotola capiente versa il riso, i mirtilli lavati e asciugati, il mix di tofu e cipolla. Mescola delicatamente aggiungendo le foglie di timo fresco e il cucchiaio di olio rimanente. Versa nei piatti individuali e sevi in tavola il tuo riso venere con tofu marinato mirtilli e timo!

Riso venere con tofu marinato mirtilli e timo ricetta light

Riso venere con tofu marinato mirtilli e timo ricetta vegana

Può esserti utile sapere che…

Considerati i tempi di cottura piuttosto prolungati del riso venere, ti consiglio di seguire questo trucchetto: cuocine in quantità, aggiungendo sempre poco olio all’acqua di cottura. Poi condisci solo con un giro d’olio, mescola bene e conserva in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica. In questo modo avrai a disposizione il tuo riso venere per almeno 4 giorni e potrai utilizzarlo come base per creare tanti piatti sani e gustosi.

Questo piatto è perfetto per essere servito anche in coppette monodose durante aperitivi e buffet!

(*) Al posto della salsa di soia, puoi marinare il tofu con pari quantità di aceto balsamico invecchiato. Sentirai che delizia!

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *