Cucina, per me, significa magia. La magia di mescolare gli ingredienti creando qualcosa di sempre diverso. Di offrire un piatto capace di saziare, stupire, coinvolgere, soddisfare. Il mio must? Gli ingredienti di qualità. Il mio obbiettivo? Proporre piatti buoni e sani ma anche belli da guardare.

Perché, prima di tutto, noi mangiamo con gli occhi.

Ecco ciò che posso dire oggi, a – quasi – tre anni dalla nascita del mio blog. Ma come è iniziata questa mia passione?

Tutto risale a tanti anni fa: la prima volta che ho invitato a cena il Mr B gli ho servito una splendida pasta al kamut triste, insipida e pure “un filino” collosa (cit.)…

Lui non ha desistito e ha coraggiosamente deciso di condividere con me tutte le sue cene future, io non ho desistito e ho iniziato a darmi da fare tra i fornelli un pò per sfida, e un pò per gioco.
Ben presto sono stata completamente conquistata dalla cucina. Cosa c’è di più avvincente dei processi di trasformazione dei cibi mentre li cucini? E quanto è intrigante scovare nuovi ingredienti, o utilizzare quelli tradizionali combinandoli in inusuali abbinamenti?
Grande magia, grandissima passione! Addentrandomi nei meandri del food ho anche capito che la famosa frase di Feuerbach “siamo ciò che mangiamo” non è un motto privo di senso ma una verità capace di influire sulla nostra salute e vita. E allora ecco che nei miei piatti cerco sempre di scegliere ingredienti buoni che facciano bene e di accenderli di tutti i meravigliosi colori che la natura generosamente ci offre.

Secondo la ricerca scientifica, per garantirci la quantità di fibra e phytochemicals ottimale per il nostro organismo è importante consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Naturale, biologica e di colori diversi: ad ogni colore corrispondono vari nutrienti e proprietà.

Abituiamoci ad utilizzare gli ingredienti come una tavolozza a cui ispirarci per dare vita ai nostri piatti: potremo divertirci a creare mille varianti di gusto e avremo la soddisfazione di portare in tavola pietanze belle, allegre, vitali e ricche di salute!

Ecco quindi che nelle mie ricette non manca mai il colore, abbinato ad un pizzico di fantasia. Daltronde è proprio quando la fantasia vola in tavola, che ci si diverte davvero.

Allora mestolo in mano, diventiamo pittori dei nostri piatti.

E benvenuto nella mia cucina!

federica
  • Roberto Babini

    Oltre che marito di una food blogger sono appassionato di vino, e di tutto ciò che ruota intorno al grande mondo enologico.

    Nella rubrica "Storie di vino" non troverai descrizioni tecniche sui vini - non sono un sommelier e lascio questi aspetti a chi lo fa di mestiere - ma emozioni. Le emozioni che scaturiscono quando si incontra una bottiglia di vino capace di sedurti, affascinarti, ed infine farsi amare.

    Ma anche le emozioni che si provano ascoltando l'esperienza di chi il vino lo fa nascere e crescere, entrando nella sua casa e nella storia della sua cantina.
    Dopotutto il vino è condivisione: riesce sempre a creare qualcosa di magico attorno ad un tavolo, ad unire e a dar vita a momenti gioiosi.
    Se poi lo si accompagna al piatto giusto..ecco che può davvero scoccare la scintilla!

  • Arianna Bettiga

    Nasco come biologa con una Laurea a pieni voti in in Scienze Biologiche presso l’Università degli studi di Milano nel 2003. Il mio percorso di tesi e dottorato si muove nel mondo dei farmaci chemioterapici di sintesi, e proprio durante i miei studi mi rendo conto che molti dei chemioterapici sono sostanze vegetali e sento il bisogno di avvicinarmi alla fitoterapia. Gran parte della fitoterapia si basa sui “vegetali che si mangiano” ed ecco quindi sbocciare la mia passione per la nutrizione, con particolare attenzione per gli alimenti funzionali naturalmente ricchi di molecole con proprietà benefiche e protettive per l'organismo. Alimenti che che sono in grado di svolgere un'azione preventiva sulla salute umana.

    Grazie ai miei studi mi rendo rapidamente conto che non possiamo prescindere dalla qualità di ciò che mangiamo: i composti funzionali all’organismo, anche in alimenti della stessa categoria, cambiano enormemente a seconda dei trattamenti e delle lavorazioni attuate sugli alimenti stessi. La qualità è un concetto che cerco sempre di comunicare in studio ai miei pazienti oltre ad insegnare loro cosa significa dieta bilanciata e come raggiungere una corretta proporzione tra micro e macro nutrienti.

    Uno dei mei obbiettivi fondamentali è proprio quello di fornire i maggiori strumenti possibili per poter fare una scelta consapevole in ambito nutrizionale. Questo è anche lo scopo degli articoli che pubblicherò sul blog di Federica nella rubrica "E' buono, fa bene?".

    Perchè “siamo ciò che mangiamo” non è una banale frase ad effetto. Ma una reale, profonda verità.

    La Dottoressa Arianna Bettiga attualmente si occupa di studi preclinici e clinici che vedono l’utilizzo di modelli dietetici di tipo mediterraneo per la prevenzione e il trattamento delle patologie più diffuse in ambito nefro-urologico.

  • Roberta Colli

    Da sempre appassionata di cure naturali ed innamorata della natura che ci circonda, ho deciso di applicare la mia passione al mio lavoro di parrucchiera specializzandomi in trattamenti rigeneranti e nutrienti per cute e capelli.

    Nel mio lavoro quotidiano studio e tratto tutte le anomalie che impediscono ai capelli di crescere sani e forti attraverso l’utilizzo di principi attivi naturali.

    A marzo 2018 ho pubblicato il mio primo libro “Un gelato per amore” in collaborazione con Paola Rizzi e Massimiliano Scotti, un libro dedicato alle donne in cui consiglio 75 rimedi naturali da utilizzare come pronto intervento per la bellezza dei capelli.

    Per il blog di Federica ho pensato a suggerimenti pratici e veloci, che tutti possiamo mettere in pratica, per trasformare gli scarti vegetali dei piatti che cuciniamo in preziose risorse perfette per prenderci cura della nostra bellezza. Li troverai come appendice a tante ricette e cercando nel blog l'hashtag #belleincucina. Rimedi che non costano nulla, ma possono regalarci un nuovo splendore tutto naturale. Sei pronta a provare?

    Roberta Colli gestisce il centro Sesto Senso - Capelli & Charme a Cilavegna (PV)

Papilla networking