Fabiana Scarica e Cinzia Fumagalli – a tu per tu con due ragazze al Top

Quando due anni fa ho inaugurato il mio blog iniziando a postare le prime ricette e i primi incerti scatti dei miei piatti non avrei mai pensato che questa avventura mi avrebbe portata ad innamorarmi sempre e sempre più profondamente della Cucina e di tutto ciò che intorno a questo faticoso, difficile e meraviglioso mondo ruota.

Grazie al blog sono entrata in contatto con splendide realtà e prodotti di assoluta qualità e spesso, grazie alle conoscenze e alle amicizie che a volte si instaurano tra chi ama e produce il cibo e tra chi ne parla con passione e dedizione, ho potuto avvicinare Chef e personaggi molto amati e conosciuti da tutti.

Ecco uno di quei casi fortunati: in occasione della inaugurazione dell’Agriturismo Valticino, nato in seno alla omonima Azienda Agricola e gestito con passione e amore dagli amici Katia e Alessandro, ho avuto la fortuna e il piacere di passare due splendide giornate in compagnia di due ragazze davvero al TOP: Fabiana Scarica, vincitrice di TOP CHEF Italia 2017 e Cinzia Fumagalli, semifinalista nella stessa edizione e a breve concorrente dell’attesissimo TOP CHEF CUP!Fabiana Scarica e Cinzia Fumagalli preparazione piatti

Fabiana e Cinzia sono una vera forza della natura: due caratteri completamente diversi ma così complementari da amalgamarsi davvero alla perfezione. Tanto Fabiana è pacata e quasi timida, così Cinzia è vulcanica ed eclettica. Mi sono immediatamente resa conto di quanto la loro amicizia sia vera e radicata, e passando un po’ di tempo con loro sono stata conquistata dalla dolcezza di entrambe. Una positività, una gentilezza d’animo ed una verve così belle e uniche davvero difficili da trovare in una persona sola…figuriamoci in due 😀  Per quanto riguarda poi la loro capacità di creare meraviglie…nessun commento può essere migliore dei loro piatti: una escalation di coccole una più equilibrata e saporita dell’altra  😀 

Fabiana Scarica e Cinzia Fumagalli piatti Agriturismo Vallticino

Ecco qui una breve intervista nata dalla mia esperienza con Fabiana Scarica e Cinzia Fumagalli – a tu per tu con due ragazze al Top…un modo per farti conoscere più da vicino due persone bellissime che meritano tutto il successo conquistato finora e le vette che sicuramente raggiungeranno a breve ♥

Come nasce un tuo piatto?

Fabianadall’abbinamento di diversi ingredienti, prodotti, colori e sapori. Tante volte per esigenza, ma i piatti più belli spesso sono quelli che immagino quasi per caso o che a volte sogno. Ci sono paesaggi e contesti che mi ispirano, io poi vivendo a diretto contatto con la natura la utilizzo spessissimo come fonte di ispirazione

Il bello di questo mestiere è che, crescendo, si riesce ad immaginare il risultato finale di un piatto senza nemmeno provarlo. Lo si immagina sempre con il beneficio del dubbio, però: l’assaggio può sempre riservare sorprese, sia negative che positive!

Cinzia – per tanti colleghi il piatto nasce mettendo insieme una serie di deduzioni logiche, scaturisce da una idea. Io invece mi lascio trasportare dai colori e dagli abbinamenti delle tinte. La mia grande conoscenza degli alimenti mi permette di “pensare a colori” i miei piatti

C’è un piatto che hai creato che non vorresti mai togliere dal menù?

Fabiana – la proposta che offriamo a Villa Chiara, Orto & Cucina (Vico Equense) è bivalente: da noi puoi trovare la tradizione come quello che è la nostra impronta, il nostro pensiero in cucina. Forse per la tradizione non toglierei mai la genovese di manzo, che è un nostro must per 12 mesi all’anno.  Tra i piatti più creativi la scelta è molto difficile: i tuoi piatti diventano un po’ come figli ed esprimere una preferenza è arduo! Ultimamente mi dà molta soddisfazione una pasta che rappresenta molto il mio territorio ma che ha anche uno “zampino” nordico: mantecata con burro e succo di limone, una salsa di alici di cetara sotto sale ed una salsa di prezzemolo riccio. 

Cinzia – Il mio menù è sempre nuovo e in continua metamorfosi, anche perché faccio sinceramente fatica a ricordare i piatti che creo, composti di intuizione ed emozioni colorate. Sembrerà strano, ma si può davvero dire che io…non ho un menù!

Top Chef è una esperienza che ti ha portato ad essere conosciuta ed amata da un numero enorme di persone. Cosa è cambiato dopo la trasmissione?

Fabiana – Forse il più grande cambiamento è stato l’approccio al mio ristorante: se prima la maggior parte dei clienti veniva per mangiare ottimi piatti della tradizione ora si accostano con una grande curiosità per i miei piatti, la mia firma. Questo risultato mi fa molto piacere e mi permette anche di sperimentare maggiormente. D’altronde sentirsi dire “Fabina fai tu” è davvero una bella soddisfazione

Cinzia – sinceramente, della popolarità mi interessa proprio poco. Ringrazierò però sempre Top chef per avermi dato la possibilità di confrontarmi con tre grandissime personalità della cucina italiana e internazionale. Ma sopra tutto per avermi regalato Fabiana, che è una delle cose a cui tengo di più. Il resto va e viene.

Tu e Cinzia Fumagalli siete davvero molto legate. E’ stata “amicizia a prima vista”? Cosa vi lega così profondamente?

Fabiana – Ancora prima che a prima vista! Ci siamo piaciute da subito, il bello è che ora possiamo lavorare insieme e che questa amicizia così unica rende anche il nostro lavoro un po’ più speciale.

Cinzia – Io e Fabiana ci siamo innamorate alla fermata della metropolitana, quando abbiamo firmato il contratto per il programma. Lei era molto schiva, io mi sono incuriosita della sua aria schiva e da quella faccina furba. L’ho acchiappata fuori dall’albergo chiedendole dove dovesse andare, entrambe dovevamo prendere la metropolitana….e lì è scattata la scintilla

La cucina è sacrificio e duro lavoro qual è il lato piacevole?

Fabiana – per me che ho scelto la cucina, la soddisfazione degli ospiti è la gratifica più importante. Hai dato da mangiare a qualcuno, e quindi in qualche modo hai fatto parte della sua vita. Quando un cliente viene a festeggiare un momento speciale da noi, quando tutto è perfetto, tu continuerai a popolare i ricordi di quella persona. E’ una grande responsabilità ma anche una bellissima sensazione.

Cinzia – per me la cucina non è un lavoro, io non vado a lavorare…vado e mi diverto! La stanchezza c’è, ma quando c’è la passione si tratta sempre di una stanchezza buona, positiva

C’è un ingrediente che non manca mai nella tua cucina?

Fabiana – il limone! Da brava campana il limone è parte di me, e forse mi rispecchia anche molto perché all’interno contiene varie sfumature di profumi: l’amaro, l’acido, il dolce…un po’ come sono io.

Cinzia – il rosso! O comunque un colore forte, acceso, sgargiante. Le tinte smorte, i colorini pastellini non mi appartengono proprio! Inoltre, più gli ingredienti sono strani più mi attirano. Tra un gambero rosso e un pipistrello…io sceglierei subito di cucinare il pipistrello, senza nemmeno pensarci sù

Qual è il prossimo sogno da realizzare?

Fabiana – non è uno….sono moltissimi! Sono abbastanza ambiziosa, e i nuovi traguardi sono mete che mi spronano a migliorarmi sempre.  Mi piacerebbe vivere con Cinzia una nuova esperienza televisiva a due per divertirci, per far divertire ma soprattutto per trasmettere qualcosa di buono. Mi sto impegnando per portare il mio ristorante ad alti livelli. E poi vorrei proprio regolarizzare un po’ la mia vita

Cinzia – il prossimo sogno da realizzare è un programma televisivo nuovo: io e Fabiana insieme, un qualcosa di itinerante alla Thelma e Louise

Cosa mangi quando sei felice?

Cinzia – (senza pensarci un secondo) Burro! Lo metto ovunque, è la mia coccola irrinunciabile, altro che cioccolato!

Fabiana – io mangio sempre, amo il cibo e adoro mangiare…quando sono felice mangio, ma anche quando voglio essere felice mangio! La lista è talmente lunga che, forse, servirebbe un’altra intervista…

Non mi resta che augurare ad entrambe queste TOP GIRLS di realizzare tutti i loro sogni. La grinta e la capacità sono tutte dalla loro parte! Però un piccolo sogno, dopo questo bellissimo incontro, resta anche a me. Anzi, me ne restano due: poter gustare di nuovo il dessert preparato per le due cene, così buono e con un nome così dibattuto da guadagnarsi  sul campo il titolo di “Innominato” 😉

E poter passare ancora un pò di tempo con Cinzia e Fabiana, magari chissà….preparando insieme a loro (come aiutante supervolenterosa e attenta) un piatto goloso e sano. Per il pipistrello però…ehmmm…credo proprio di non essere ancora pronta  😀 

Fabiana Scarica e Cinzia Fumagalli con Agriturismo Valticino

 


Puoi conoscere meglio Fabiana e la sua cucina visitando lo splendido ristorante Villa Chiara Orto & Cucina di Vico Equense, che la giovanissima chef ha creato ristrutturando un antico casale immerso nel verde delle colline vicane. Qui tutto è natura e benessere e i piatti che vengono serviti in tavola nascono da prodotti sani e naturali, pressochè tutti a “metro zero”

Per rivedere la vulcanica Cinzia segui TOP CHEF CUP, il nuovo programma in onda a breve che vede competere i TOP CHEF migliori delle ultime due edizioni del format. Cinzia è agguerrita e prontissima, e sono sicura che ne vedremo delle belle! Forza Cinzia, sei un vero portento ♥

Ps se ti venisse voglia di trattarti benissimo e di gustare la miglior carne possibile accompagnata dai sani e gustosi prodotti del Parco del Ticino….una capatina all’Agriturismo Valticino è decisamente raccomandata. Tieni d’occhio anche la loro pagina web…Fabiana e Cinzia adorano bazzicare da queste parti  😉


Ti è piaciuta la mia intervista con Fabiana Scarica e Cinzia Fumagalli – a tu per tu con due ragazze al Top? Dai un’occhiata alla categoria Food Lifestyle del blog…potresti trovare tante news interessanti e spunti curiosi per approfondire sempre meglio il meraviglioso mondo della cucina a 360°

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.