Polpette vegan di zucchine e patate con Airfryer

Quando fa caldo, fa caldo. Quest’anno qui a Milano le temperature hanno toccato punte elevatissime, e in più il meteo ha deciso di calare il “pezzo da 90” di una umidità pazzesca. Quindi….di accendere il forno non se ne parla proprio, a meno di essere forniti di potentissimi condizionatori e/o di svegliarsi alle 3 di notte. Un bel problema per me che sono una utilizzatrice compulsiva di forno!

Ma…non tutto il disagio vien per nuocere: è stato proprio grazie al caldo estremo che ho potuto apprezzare fino in fondo i pregi della mia friggitrice ad aria Airfryer, acquistata tramite PuntoDE e targata CasoDesign,

Avevo già utilizzato con grande soddisfazione questo elettrodomestico bello e performante per preparare dei deliziosi panini salati veloci alla curcuma oltre ad una eccezionale versione di chiacchiere vegan senza tirapasta. Ma con il gran caldo ho scoperto nella mia Airfryer un validissimo sostituto alla cottura in forno.

Queste polpette, facilissime e veloci da preparare con pochi semplici ingredienti, sono risultate perfettamente croccanti fuori e morbide dentro, con una la cottura velocissima e a prova di temperature Sahariane. Certo, potrai prepararle anche nel forno tradizionale (magari da settembre in poi) oppure friggerle. Eppure una cottura tanto veloce e leggera dà davvero tantissima soddisfazione. Credere…per provare! Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Secondi
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 25'
  • Porzioni - 16 polpette circa

Ingredienti

PER LE POLPETTE

700 gr – zucchine
300 gr – patate a pasta gialla
50 gr – pangrattato integrale [quantità indicativa*]
1 – limone solo scorza
2 – spicchi di aglio in camicia
q.b. – sale / pepe / noce moscata
q.b. – timo / origano / peperoncino

PER LA PANATURA

3 cucchiai – pangrattato integrale
3 cucchiai – semola di grano duro
2 prese – sale
– pane grattugiato q.b.

Preparazione

Per preparare le polpette vegan di zucchine e patate con Airfryer sbuccia le patate e grattugiale in una ciotola utilizzando una grattugia a fori larghi. Procedi nello stesso modo con le zucchine e mescola le verdure tra loro. Scalda in una capiente pentola antiaderente due cucchiai di olio insieme agli spicchi di aglio in camicia poi unisci le verdure e lasciale rosolare qualche minuto a fuoco medio, regolando di sale e aggiungendo pepe, noce moscata e tutte le erbe aromatiche secche da te preferite.

Abbassa il fuoco e prosegui la cottura per 15 minuti con coperchio poi scoperchia e alza il fuoco mescolando spesso così da far evaporare bene tutta l’acqua vegetativa. Lascia raffreddare il composto pii unisci le zeste di limone e il pangrattato ed amalgama bene con le mani formando delle palline grosse come una noce.

Polpette di zucchine e patate prepara il composto

Passale una ad una nella panatura e rotolale delicatamente tra i palmi così da renderle il più sferico possibile.

Riscalda l’airfryer a 200° per 4′, adagia nel cestello un foglio di carta forno e 6/7 polpette per volta. Cuocile a 200° per 4′, poi apri il cestello, girale sotto sopra e prosegui la cottura per altri 3 minuti.

Polpette di zucchine e patate cottura con airfryer caso design

Gustale tiepide accompagnandole ad una salsa cremosa e/o ad una insalatina di stagione.

Polpette vegan di zucchine e patate con Airfryer facili e light

Polpette vegan di zucchine e patate con Airfryer ricetta veloce

Può esserti utile sapere che…

Noi abbiamo accompagnato le le polpette vegan di zucchine e patate con una deliziosa crema alle noci e zenzero senza lattosio che si è sposata alla perfezione con il sapore delicato di questo piatto. Se cerchia altre idee per un accompagnamento sfizioso ti consiglio di dare un’occhiata alla categoria basi e condimenti dove puoi trovare mille idee sfiziose, sane e colorate.

Se utilizzerai un forno tradizionale per la cottura delle polpette ti serviranno circa 20′ a 200°

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.