Crostata fiore con curcuma e confettura

Natale è una Festa che significa tanto per me, ma uno dei motivi per cui la amo sopra ogni altra credo si possa riassumere in una singola parola: condivisione! Di tempo e spazi con le persone che amo di più, con la mia famiglia che riesco a frequentare sempre troppo poco e anche con me stessa e il meritato relax che queste belle giornate portano con sè.

E così per questo Natale ho pensato a una crostata che ha una particolarità unica: per gustarla non servono piattini o coltello perchè i suoi petali si possono spizzicare con le mani. L’ho pensata come uno sfizio goloso, magari da portare in tavola mentre si gioca a tombola tutti insieme e si condividono momenti di spensierata dolcezza. L’impasto è impreziosito dalla curcuma, che regala al dolce il colore dell’oro, mentre il sapore è reso soave dalla confettura usata abbondantemente come ripieno di ogni petalo. Che dite miei cari, la preparate insieme a me? Enjoy ♥

 

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 20' + riposo
  • Cottura - 25'
  • Dimensioni teglia - tonda Ø  20 cm

Ingredienti

farina 1 – 200 g
ricotta vaccina – 100 g
olio di semi di girasole – 30 ml
acqua – 25 ml
curcuma in polvere – 1 cucchiaino
fiordifrutta Rigoni di Asiago Melagrana Aloe e ibisco – 1 vasetto
zucchero integrale di canna – 20 g
zucchero a velo integrale – a piacere

Preparazione

Per preparare la tua crostata fiore con ricotta curcuma e confettura versa in una ciotola la farina e pratica un buco al centro. Aggiungi la curcuma, l’olio e l’acqua. Unisci anche la ricotta ben scolata e un pizzico di sale.

come preparare il fiore di frollaInizia a mescolare il composto con una forchetta. Impasta poi con le mani fino a ottenere un panetto liscio e regolare. Avvolgilo in pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Frolla alla ricotta e curcuma

Trascorso il riposo stendilo con un mattarello fino a ottenere un rettangolo poi piega i due lati corti verso il centro sovrapponendoli così da creare una piega “a libro” composta da tre strati. Avvolgi nella pellicola e fai riposare in frigo per 30’.

Panetto d frolla senza burro

Estrai il panetto, con il mattarello stendilo fino ad ottenere un rettangolo e procedi creando un’altra piega a tre. Lascia riposare per 30’ un’ultima volta poi stendi la pasta allo spessore di due millimetri e aiutandoti con un coppapasta tondo di diametro 8cm* intaglia dei dischetti nella pasta. Te ne serviranno 27**. Stendi su ogni dischetto un cucchiaio di confettura poi chiudilo a mezzaluna.

come preparare i fiori di frolla

Piega le due estremità verso il centro: otterrai una sorta di raviolo. Procedi così con tutti i dischetti poi sistema i petali uno accanto all’altro in una teglia con il fondo e i bordi ricoperti di carta forno.

Crostata fiore di frolla

Cospargi la superficie con zucchero di canna e inforna in forno statico già caldo a 200° per 20’. Termina la cottura con 5 minuti di calore dal basso.

Crostata fiore di frolla pronta per il forno

Sforna e lascia raffreddare. Cospargi con poco zucchero a velo e poni a centrotavola la tua crostata fiore con curcuma e confettura. Finirà in un baleno!

Crostata fiore con curcuma e confettura

Crostata fiore con curcuma e confettura Rigoni di Asiago

Crostata fiore con curcuma e confettura Rigoni di Asiago

Note

* Non hai a disposizione un coppapasta della dimensione giusta? Niente paura: potrai utilizzare un bicchiere con i bordi sottili!

** Per riutilizzare la frolla in esubero: impastala di nuovo velocemente, falla riposare 5 minuti avvolta in pellicola poi stendila e ricava i cerchi che ti mancano

Può esserti utile sapere che…

Potrai preparare la tua crostata fiore con ricotta curcuma e confettura con largo anticipo. Se non la consumerai subito conservarla sotto una campana per dolci, si manterrà perfetta per qualche giorno.

Questa ricetta è SENZA burro e SENZA uova.

Questa ricetta, insieme ad altre deliziose 19 proposte, fa parte dell’Ebook di Natale che io e altri super colleghi blogger abbiamo preparato come regalo speciale per te 🙂 Cliccando sull’immagine potrai scaricarlo GRATUITAMENTE. Cosa aspetti? 🙂

Ebook di natale gratis in regalo

 


Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA

e sul profilo INSTAGRAM @papillamonella 

Ci vediamo lì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.