Fagottini di pollo con speck e scamorza affumicata

Ci sono piatti che nascono per caso, altri ti balenano in mente step by step mentre pensi ai vari ingredienti, altri ancora che praticamente “vedi” già lì belli e pronti perchè la tua “memoria gustativa” sa esattamente che strada prendere per arrivare al sapore che vuoi ottenere.

Ecco, gli involtini che vi propongo oggi sono nati proprio così: avevo a disposizione la deliziosa scamorza affumicata Bayernland – con quel suo sapore delicato ma anche caratteristico che me la fa amare a ogni morso di più – e allora ecco accendersi la lampadina speck, per aumentare la sensazione affumicata che io personalmente adoro trovare a tavola. 

E poi tac, si accende la lampadina spinacino che con la sua carnosa nota vegetale ci sta che è una meraviglia. La lampadina delle erbe aromatiche nel mio cervello è praticamente accesa fissa, quindi aggiungi anche quelle. Ma manca qualcosa…. wow, qui ci sono tanti Watt! Eh sì, il faro del pepe rosa mi ha illuminata di colpo e ho capito che sarebbe stato lui l’ingrediente che avrebbe trasformato un semplice secondo in un piatto da leccarsi letteralmente i baffi! La ricetta è semplice semplice ma davvero gustosa., e se è vero che anche l’occhio vuole la sua parte beh… a me questi involtini sembrano pure bellissimi, che ci posso fare? 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Secondi
  • Preparazione - 15'
  • Cottura - 25'
  • Porzioni - 9 fagottini

Ingredienti

petto di pollo – 9 fettine sottili
spinacino – 100 g
speck – 18 fette
scamorza affumicata Bayernland – 140 g
rosmarino – 4 rametti
pepe rosa * – 2 cucchiai
olio extravergine di oliva – q.b.
sale – q.b.

Preparazione

Per preparare i tuoi fagottini di pollo con speck e scamorza affumicata trita finemente il rosmarino al coltello e ponilo in una ciotola. Prepara altre 4 ciotole con il sale, l’olio, il pepe rosa e le foglie di spinacino lavate e asciugate. Distendi una fettina di pollo sul piano di lavoro, ungila con l’olio poi condisci con il sale, il pepe rosa e il rosmarino tritato.

Pollo speck e scamorza come prepararlo

Disponi le foglie di spinacino a ricoprire la superficie e adagia sopra lo spinacino una fetta di scamorza affumicata tagliata in modo da seguire la sagoma del pollo. Arrotola la fettina su se stessa fino a ottenere un involtino.

Come preprare involtini di pollo perfetti

Barda ogni involtino con due fette di speck alternando il senso così da creare un fagottino chiuso su tutti i lati. Ungi una teglia da forno con poco olio e adagia gli involtini uno accanto all’altro.

Involtini bardati pronti da infornare

Aggiungi erbe aromatiche a piacere e inforna in forno statico già caldo a 180° per 25 minuti. Gusta i tuoi fagottini ben caldi, accompagnandoli con una insalata di stagione!

Fagottini di pollo con speck e scamorza affumicata Bayernland

Fagottini di pollo con speck e scamorza affumicata ricetta facile

Fagottini di pollo con speck e scamorza affumicata fetta tagliata

Pollo speck e scamorza

Note

* Non ami il pepe rosa? Sostituiscilo con paprika dolce!

Secondi di pollo, semplici e deliziosi

Non mangio spesso carne, ma quando lo faccio ammetto di avere un debole per il pollo. Perchè è smeplice da trattare, si abbina praticamente a tutto e mi ha sempre regalato tante soddisfazioni. Lo scelgo bio, da allevamento a terra. E se trovo quello del contadino beh, allora è festa grande! Eccoti qualche altra idea con protagonista questo ingrediente:

Può esserti utile sapere che…

Se non consumerai subito i tuoi fagottini di pollo con speck e scamorza affumicata puoi conservarli in frigorifero e riscaldarli in forno coperti con alluminio o al microonde per qualche minuto. Si manterranno ottimi per due giorni!


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.