Insalata di carciofi e melagrana con ricotta salata

Adoro le insalate d’inverno: con i loro colori così allegri e accesi e la possibilità di giocare con mille ingredienti diversi sono una vera gioia per occhi, palato e salute.

Mettiamo questa salad: il carciofo, ghiacciato in acqua acidulata così che mantenga al meglio colore e croccantezza, con il suo caratteristico sapore dolce/amaro si sposa alla perfezione con le scaglie di ricotta salata.

La melagrana, ricca di antiossidanti, vitamine e fibre, dona gusto e colore al piatto e lo spinacino lo completa con i suoi preziosi minerali.

Se al tutto aggiungiamo una vinaigrette preparata con le preziose vitamine che ci regala il succo di arancia fresco e con i polifenoli derivati da un ottimo olio extravergine di oliva beh…direi che gli ingredienti ci sono proprio tutti per sedersi a tavola con allegria e fare il pieno di benessere!

Ammetto, ero abbastanza dubbiosa riguardo all’accoppiata carciofo/melagrana  e invece mi sono proprio dovuta ricredere: lo spinoso carciofo…diventa docile e gentile di fronte a cotanto rosso splendore 🙂

Ah, una chicca sui carciofi che ho scoperto proprio per caso ma che non scorderò più: i gambi, opportunamente mondati dallo strato più esterno e tagliati a listarelle sottili, una volta tuffati in acqua ghiacciata si arricciano creando delle figure davvero bellissime, oltre che stra buone! E che fare con tutti gli scarti del carciofo? Non buttarli, mi raccomando: saranno perfetti da utilizzare per la ricetta del riciclo golosa e facilissima che puoi trovare QUI 🙂 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Contorni
  • Preparazione - 10'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

3  – carciofi spinosi
50 gr – spinacino
1 – melagrana piccola
40 gr – ricotta salata
½ – arancia | solo succo
1 – limone
3 cucchiai – olio extravergine di oliva delicato
q.b. – sale / pepe nero

Preparazione

Per preparare l’insalata di carciofi e melagrana con ricotta salata inizia a pulire i carciofi eliminando le foglie più esterne e le spine sulla sommità e tagliando il fiore un paio di centimetri sotto la corolla. Dividi il fiore a metà, elimina la barba interna e taglia i cuori a listarelle sottili tuffandole man mano in acqua ghiacciata e acidulata con il succo del limone.

Aiutandoti con un pelapatate elimina la pelle esterna dei gambi e tagliali a listarelle sottili, tuffando anche questi nella bacinella di acqua  e limone.

Ricava i semi dalla melagrana, lava e asciuga bene lo spinacino e taglia la ricotta salata a petali sottili aiutandoti con un pelapatate.

Prepara la vinaigrette emulsionando nel bicchiere di un frullatore ad immersione il succo di arancia spremuto e filtrato con l’olio, sale e pepe.

Scola i carciofi dall’acqua ghiacciata e lasciali asciugare in un colino, poi prepara i piatti alternando gli spicchi di carciofo agli altri ingredienti. Cospargi con una dose abbondante di vinaigrette all’arancia e servi.

Insalata di carciofi e melagrana con ricotta salata particolare

Insalata di carciofi e melagrana con ricotta salata zenit

Può esserti utile sapere che…

Se vuoi preparare questa salad in anticipo, anche il giorno prima, potrai farlo tranquillamente: conserva i carciofi tagliati in frigorifero, lasciandoli ben immersi in acqua e limone. In questo modo non si ossideranno e li potrai servire senza che perdano il loro bel colore.

Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA e su INSTAGRAM @papillamonella  Ci vediamo lì!

2 risposte a “Insalata di carciofi e melagrana con ricotta salata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.