Tzaziki vegano con pizzette in padella

Tutti gli anni, in questo periodo, se chiudo gli occhi mi sembra di sentire il suono delle onde 🌊  E se penso al mare non posso non ricordare le meravigliose vacanze che io e il Mr B abbiamo trascorso per tanti anni a Naxos, nelle Cicladi ♥

Della Grecia mi manca un po’ tutto, dal senso di libertà e di pace che ancora si respira nelle isole meno vissute dal turismo al cibo delizioso, genuino e profumato. Sapori semplici, che portano indietro nel tempo e hanno il gusto rotondo dell’autenticità 🌿 Per scacciare la malinconia ho deciso di preparare una ricettina gustosa e tipicamente greca… rivisitandola in chiava Papillica così che sia adatta proprio a tutti e accompagnandola a delle golose pizzette in padella e a una valanga colorata di verdure di stagione 😊

Mi sono fatta aiutare dai miei immancabili accessori Fackelmann e per dare un tocco speciale alla mia tavola ho usato la splendida alzatina Camilla Gift che si trasforma da tagliere a centro tavola in un amen e che è prodotta interamente in faggio. Bella, versatile e sostenibile… proprio come piace a me👌🏻

Provate la ricetta e accenderete la vostra tavola di freschezza, colore e bontà! Ma dite un po’ miei cari… voi siete più da mare o da montagna? Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Antipasti
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 10'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

Per lo tzaziki

yogurt di soia senza zucchero – 250 g
cetrioli – 1 medio
aglio – 1 spicchio
sale e pepe – q.b.
olio extra vergine di oliva – 2 cucchiai
succo di lime – 2 cucchiai
finocchietto selvatico (o barba di finocchio) – 1 mazzetto

Per le pizzette in padella (10 pezzi circa)

farina 1 – 150 g
acqua – 90 ml
olio extravergine di oliva – 10 ml
lievito istantaneo – 4 g
sale – 1 cucchiaino raso
passata di pomodoro – 80 ml
basilico – q.b.

Per accompagnare

sedano – 1 costa
pomodorini – 50 g
cipollotto di Tropea – 1 grande
carote – 2
zucchine – 1
peperone giallo – 1/2
ravanelli – 12

 

Preparazione

Prepara lo Tzaziki vegano

Per preparare il tuo tzaziki vegano con pizzette in padella inizia dallo Tzaziki: pela il cetriolo poi grattugialo in una ciotola con una grattugia a maglie medie. Il cetriolo perderà molta acqua: scolalo usando uno scolapasta a maglia fine e schiaccia la polpa con le dita così da eliminare l’acqua residua.

Disponi la polpa di cetriolo ben scolata in una ciotola e unisci l’aglio; grattugiando lo spicchio con la stessa grattugia usata per il cetriolo. Aggiungi lo yogurt di soia e  il finocchietto o la barba di finocchio tritata. Unisci adesso sale, pepe e olio; mescola e in ultimo spremi nella ciotola il succo di lime. Mescola bene per amalgamare tutti gli ingredienti e tieni in fresco fino al momento di servire.

Pulisci e taglia tutte le verdure a julienne – io per le zucchine ho utilizzato uno stampino a forma di cuore – e passa alla preparazione delle pizzette. Condisci la passata di pomodoro con poco sale e un cucchiaio di olio e tieni da parte.

E adesso le pizzette in padella

In una ciotola unisci la farina con il lievito, mescola con una forchetta e al centro aggiungi l’acqua, il sale, l’olio. Impasta prima con la forchetta e poi con le mani fino a ottenere una pasta morbida che si stacchi bene dalle dita; se necessario, aggiungi poca farina. Crea un panetto e lascia riposare 5 minuti poi stendi l’impasto con un mattarello allo spessore di circa 1 cm e ricava tanti cerchi usando un coppapasta di Ø 8 cm. Rimpasta i ritagli e ottieni altri cerchi.

Disponi le pizzette in una padella ampia e poni sul fuoco a fiamma dolce con coperchio. Dopo 2 minuti schiaccia con un dito il centro delle pizzette e versa in ognuna un cucchiaio di passata di pomodoro. Chiudi nuovamente con coperchio e prosegui la cottura per 8 minuti circa. Decora con foglie di basilico e servi le tue pizzette accompagnandole con lo Tzaziki e il pinzimonio di verdure di stagione. Buon appetito!

Tzaziki vegano con pizzette in padella

Tzaziki vegano con pizzette in padella

Tzaziki vegano con pizzette in padella Fackelmann

Può esserti utile sapere che…

Puoi preparare lo Tzaziki anche il giorno prima, risulterà ancora più saporito! Se userai uno yogurt vegetale molto liquido ti consiglio di versarlo in un colino coperto con un pannetto di garza e poggiarlo su una ciotola lasciandolo riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore: in questo modo otterrai una densità perfetta per il tuo Tzaziki!

Se come me ami la Grecia, prova anche la torta salata di pasta fillo con yogurt e verdure: volendo potrai sostituire lo yogurt greco con yogurt vegetale. Credimi, è una vera delizia!

Note

Io ho servito il mio aperitivo fresco e gustoso usando l’alzatina Camilla Gift by Fackelmann, che mi è servita anche da tagliere per preparare le verdure. Bella, comoda ed ecologica, non occupa spazio quando la si deve riporre e a tavola … cosa volere di più?

alzatina Camilla Gift Fackelmann

alzatina Camilla Gift Fackelmann


Vuoi restare aggiornato su tutte le novità dalla mia cucina, vuoi chiedermi consigli, darmi suggerimenti

o anche solo salutarmi? Segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.