Frollini farro e fragole con zucchero integrale – senzaburro

Forse non dovrei dirlo ma sinceramente…a me San Valentino è sempre sembrata una festa un pò del cavolo. Insomma, non ho mica bisogno di un giorno specifico per sapere quanto bene voglio alle persone a cui voglio bene!

Però ammetto che cuori & cuoricini mi sono sempre piaciuti, non so perchè ma mi regalano buonumore. E allora ben venga anche San Valentino se posso utilizzare questa festa come una scusa per coccolare chi di dovere con dolci cuori e languide carezze 😉 E così, dopo la crostata vegana preparata qualche giorno fa mi sono rimboccata le maniche ed ho duplicato la deliziosa frolla al farro che ci è piaciuta davvero tantissimo. Questa volta però l’ho utilizzata per dei frollini cuoricinosi farciti con una spettacolare composta di fragole.

Ho scoperto così che l’abbinata farro/fragole è assolutamente vincente e lo zucchero integrale utilizzato per la frolla, che regala qual certo sapore “rustico” e ruvidoso, è un apostrofo di delizia tra le parole “ti” e “mangio” 😉

Insomma, in meno di mezz’ora (più riposo) ecco pronta una ghiottoneria salutare, perfetta per chi ama e si ama! Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 10' + riposo
  • Cottura - 15'
  • Porzioni - 30 frollini circa

Ingredienti

220 gr – farina biologica di farro d.o.p. Az. Agricola Dolci Giuseppina
110 gr – zucchero di canna integrale
30 gr – olio extravergine di oliva
30 gr – olio di semi
55 gr – acqua
8 gr – cremor tartaro + 1 cucchiaino bicarbonato (oppure 8 gr lievito per dolci)
1 cucchiaino – vaniglia bourbon biologica in polvere
120 gr – composta di fragole

Preparazione

Per preparare i frollini farro e fragole con zucchero integrale sciogli lo zucchero nell’acqua. Unisci ora i due olii e mescola accuratamente (io ho utilizzato la frusta a K del robot da cucina ma si può procedere anche manualmente).

Aggiungi il cremor tartaro e il bicarbonato (o il lievito per dolci) e mescola ancora.

Setaccia la farina e uniscila mescolando agli altri ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Il composto risulterà molto più morbido di una frolla normale.

Avvolgi nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo lavora brevemente il composto con 5 grammi di acqua se dovesse risultare troppo compatto (io non ne ho avuto bisogno) e stendilo su un foglio di carta forno infarinato.

Con un mattarello stendi la frolla, infarinala leggermente e con uno stampino a forma di cuore (misura 7 x 7 cm circa) ricava tanti cuori. Utilizzando uno stampino più piccolo intaglia in metà dei biscotti preparati altri cuori più piccoli.

Inforna in forno statico già caldo a 180° per 15’ circa, finchè i biscotti risulteranno ben dorati. Estrai e lascia raffreddare. Inforna anche i cuori più piccoli questa volta per 10′.

Una volta che tutti i frollini saranno freddi spalmane metà con la composta di fragole e accoppiali.Frollini farro e fragole con zucchero integrale senza lattosio

Può esserti utile sapere che…

Per arricchire ancora di più il sapore di questa frolla io ho aromatizzato l’acqua della ricetta facendola scaldare e lasciandovi in  infusione una bustina di tè nero alla vaniglia. Ho poi aspettato che il tè fosse freddo prima di utilizzarlo.

Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA e su INSTAGRAM @papillamonella  Ci vediamo lì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.