Cipolle in agrodolce con agave e peperoncino

Amo le cipolle, nella mia dispensa non mancano mai…bianche, rosa, dorate o rosse, ognuna è deliziosa a modo suo ed è capace di regalare completezza e gusto ai piatti a cui si abbina.

Le cipolle sono tra gli ortaggi più consumati al mondo e la loro coltivazione ha origini che si perdono tra le pieghe dei secoli e paiono risalire agli antichi egizi.

Questi economici e deliziosi ortaggi hanno proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie, aiutano a ridurre la glicemia e sono un alleato per la salute ossea. Sono ipocaloriche e garantiscono un ottimo apporto di fibre. E’ vero, per sfruttarne in pieno tutti i benefici andrebbero consumate crude.

Ma quando vengono cotte oh, che enorme beneficio per il palato! Ho trovato questa ricetta sul sito di Cicioni e me ne sono immediatamente innamorata. Non ho fatto altro che aggiungere del peperoncino secco, et voilà: un risultato che è un vero jolly per tantissime preparazioni differenti.

Queste cipolle, utilizzate per farcire piadine o panini gourmet come i panini salati alla curcuma che ho preparato qualche settimana fa, sono la fine del mondo. Ma le ho provate anche in abbinamento ad una vellutata di cavolfiore speziato (a breve posterò la ricetta) ed io e il Mr B ci siamo davvero leccati i baffi.

5 minuti di lavoro in cucina per un risultato che è un capolavoro di gusto 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Contorni
  • Preparazione - 5'
  • Cottura - 15'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

2 – cipolle rosse grandi
2 cucchiai – olio extravergine di oliva
1 cucchiaio – aceto di mele
1 cucchiaio – sciroppo di agave
q.b. – peperoncino secco
2 prese – sale grosso

Preparazione

Per preparare le cipolle in agrodolce con agave e peperoncino pela le cipolle e tagliale a fette sottili.

In una pentola antiaderente versa l’olio e unisci le cipolle e il sale grosso. Cuoci con coperchio a fuoco basso per circa 10′ aggiungendo qualche cucchiaio di acqua solo se necessario.

Quando le cipolle inizieranno ad ammorbidirsi togli il coperchio, alza il fuoco e versa l’aceto di mele lasciandolo evaporare per un paio di minuti. Aggiungi anche lo sciroppo di agave e cuoci a fuoco vivace mescolando spesso così da far ben asciugare l’acqua che gli ortaggi avranno rilasciato.

A cottura quasi terminata unisci il peperoncino secco sbriciolato e mescola bene.

Servi ben calde o tiepide, a seconda del tuo gusto e delle pietanze a cui le accompagnerai.Cipolle in agrodolce con agave e peperoncino ricetta facile

Può esserti utile sapere che…

Le cipolle in agrodolce con agave e peperoncino possono essere preparate con largo anticipo, se conservate in frigorifero in un contenitore ermetico si manterranno perfette per molti giorni.

Puoi sostituire, a tuo piacimento, lo sciroppo di agave con zucchero integrale o miele. Il gusto finale risulterà sicuramente molto interessante. L’aceto di mele ha un sapore più rotondo e delicato di quello di vino, per questa ricetta ti consiglio di affidarti ad un aceto di mele di ottima qualità.

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.