Lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine

In estate quanto è bello cenare all’aperto, indugiando a tavola tra una chiacchiera e un fresco calice di bollicine, cullati dal frinire delle cicale? 🌜 Io e il Mr B amiamo coccolarci in questo modo, e soprattutto nel weekend ci divertiamo a creare piattini freschi e gustosi che si sposino perfettamente al nostro ozio serale sul balcone 😊

È il caso di questa lasagnetta: una idea davvero gustosa che richiede pochissimo tempo in cucina ma che regala un appagamento a tutto tondo 😋 Merito della “besciamella” di zucchine alla vaniglia, del nero di seppia e del prezzemolo liquido? Anche, ma soprattutto merito delle incredibili mazzancolle XXL @dongambero e della bottarga in polvere @trikalinosbottarga, super comoda e deliziosa!

Io ve lo dico: portando in tavola un piattino così a Ferragosto farete davvero un figurone! Che dite miei cari, non vi è venuto un po’ di appetito? Buona giornata easy & gourmet 💖

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Primi
  • Preparazione - 30'
  • Cottura - 20'
  • Porzioni - 4 persone
  • Dimensioni stampo - coppapasta ø 8 cm

Ingredienti

sfoglia per lasagne – 6 fogli
zucchine (solo parte bianca) – 400 g
olio extravergine di oliva – 1 cucchiaio
vaniglia bourbon in polvere – due prese
condimento al mandarino Tenuta Chiaramonte – 1 cucchiaio
mazzancolle XXL Don Gambero  – 6

fagiolini – 8
nero di seppia – 8 g
lime – 1
bottarga di muggine in polvere – 2 cucchiai
sale – q.b.

Per il prezzemolo liquido

prezzemolo solo foglie – 200 g
acqua ghiacciata – 3 cucchiai
olio extravergine di oliva – 40 g
sale grosso – 1 manciata

 

Preparazione

Per preparare le tue lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine inizia preparando la finta besciamella di zucchine: tagliale a rondelle e disponile su una placca da forno. Condiscile con olio e inforna a 180° per 10 minuti circa o comunque fino a quando la polpa risulterà ben asciutta. Sforna, lascia intiepidire e frulla con olio a filo e un pizzico di vaniglia bourbon. Aggiusta di sale e tieni da parte.

Pulisci le mazzancolle eliminando testa, coda e carapace. Togli il filetto e tagliale a rondelle versandole in una ciotola insieme al condimento al mandarino. Lasciale marinare per almeno 1 ora al fresco poi scottale un minuto in padella e aggiungi sale e la scorza del lime grattugiata fine.

Lessa i fagiolini e scolali ancora al dente tuffandoli in acqua e ghiaccio così da fissare bene il colore poi tagliali in piccoli pezzi. Stempera il nero di seppia in poca acqua calda e prepara il prezzemolo liquido seguendo la ricetta che trovi qui: prezzemolo liquido.

Aiutandoti con un coppapasta ricava 12 cerchi dalla sfoglia per lasagne e cuocili in abbondante acqua salata. Ora puoi comporre le tue lasagnette: adagia un cerchio di sfoglia sul piatto da portata e condisci con un cucchiaio di rema di zucchine, qualche goccia di prezzemolo liquido e di nero di seppia. Aggiungi alcune rondelle di mazzancolla e qualche pezzetto di fagiolino, ricopri con un altro giro di pasta e procedi allo stesso modo per due volte. Termina con una spolverata abbondante di bottarga e un paio di foglie di prezzemolo. Le tue lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine sono pronte da portare in tavola. Buon appetito!

Lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine

Lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine

Lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine

Lasagnette con mazzancolla bottarga e crema di zucchine

Note

* Se la tua salsa dovesse risultare troppo acquosa o slegata versala, dopo averla filtrata, in un pentolino. Aggiungi la punta di un cucchiaio di agar agar e lascia sobbollire e addensare per qualche minuto. Frulla nuovamente con il minipimer e trasferisci nel biberon

Può esserti utile sapere che…

Puoi acquistare i prodotti che ho utilizzato per creare questo piatto sullo shop online di LONGINO & CARDENAL. Utilizza il codice PAPILLA10 per ottenere lo sconto del 10% su tutto il carrello. E buon appetito 🙂


RICETTA IN COLLABORAZIONE CON LONGINO & CARDENAL


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.