Polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia

Se segui il mio blog lo sai: sono una irriducibile ed appassionata amante dei cavolfiori.

Li amo frullati, crudi, cotti, vellutati, al forno e in padella. Finora li ho utilizzati in mille ricette diverse e sempre con grande soddisfazione

Queste polpettine non fanno eccezione e pensa, nascono da uno errore: l’acquisto di una confezione di fiocchi di soia bio, scambiati per un altro cereale da colazione. Li ho assaggiati, ma come colazione non mi hanno affatto convinta! Allora ho pensato a un uso alternativo ed ecco l’idea: maritiamoli con il mio beniamino delle brassicacee.

Ho così scoperto che cavolfiore lessato e fiocchi di soia si sposano alla perfezione e danno vita a polpettine sane e saporite. Facili e veloci da preparare, sono una idea salvacena perfetta per restare leggeri con gusto.

In effetti, in quanto ad utilizzi del cavolfiore, mi manca solo il dolce. Che dici….ci proviamo? Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Secondi
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 35'
  • Porzioni - 10 polpette circa

Ingredienti

215 gr – fiocchi di soia bio
2 cucchiai – olio extravergine di oliva
150 gr – carote
180 gr – cipolla dolce
350 gr – cavolfiore lessato
1 cucchiaino – rosmarino in polvere
q.b. – sale / pepe nero
3 cucchiai – farina integrale

Preparazione

Per preparare le polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia versa i fiocchi in una ciotola, coprili con acqua bollente e lasciali reidratare per 10’. Scolali e strizza per eliminare l’acqua in eccesso.

In una pentola antiaderente versa l’olio e un cucchiaio di acqua, aggiungi la carota e la cipolla tritate e lascia stufare a fuoco medio/basso con coperchio per circa 10’.

Schiaccia il cavolfiore lesso con una forchetta e versalo in padella insieme ai fiocchi di soia strizzati, sale pepe e rosmarino in polvere. Alza la fiamma e salta il composto a fuoco vivace finchè risulterà asciutto e ben amalgamato. Ci vorranno 5’ circa.

Forma le polpette, passale nella farina integrale e disponile su una leccarda coperta da carta forno.

Inforna in forno ventilato già caldo a 220°  per 10’, passa alla modalità ventilato dal basso per altri 10’ e termina la cottura con 5’ in modalità grill.

polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia ricetta light

polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia ricetta facile

polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia ricetta veloce

Può esserti utile sapere che…

Puoi preparare le polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia con largo anticipo, anche il giorno prima, e cuocerle quando ne avrai bisogno. In questo caso riponile in frigorifero protette da pellicola.

Per lessare il cavolfiore io solitamente utilizzo la pentola a pressione: adagio all’interno il cestello per la cottura a vapore, verso due dita d’acqua e cuocio per 3′ dl fischio. Porto la pentola all’aperto e faccio sfiatare manualmente la valvola. Un metodo veloce e….a prova di odore!

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

2 risposte a “Polpette veg di cavolfiore e fiocchi di soia

  1. Ciao ti hotmail scoperto oggi per caso con la tua ricetta delle polpette nella friggitrice ad aria, perché sto valutando se comprarla …vedo però che per queste polpette non l’hai utilizzata…è stato un elettrodomestico momentaneo? È proprio quello che vorrei evitare…di roba comprata e poi usata poco e niente sono piena?
    Sono vegana…puoi dirmi anche se secondo te la userei molto? Trovo tante ricette solo onnivoro
    Grazie e complimenti per il blog e instaurare…da ora ti seguo
    Daniela

    1. Ciao Daniela grazie per essere passata dalla mia “casetta virtuale” 🙂 Diciamo che dipende dal tipo di friggitrice ad aria che scegli: quella che avevo io non aveva cestello girevole e in effetti l’ho utilizzata pochissimo! Ora sto per acquistarne una più seria, di G3 Ferrari…. seguimi sui social (IG @papillamonella), quando la proverò sicuramente ne parlerò nelle Stories!

      Ho tante altre idee, anche vegan, da sperimentare…resta sintonizzata! E per qualunque cosa io sono qui 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.