Budino ananas e frutti di bosco con agar agar

Ci sono ingredienti che credo non utilizzerò mai nella mia cucina, se non costretta sotto minaccia armata! Uno di questi è la colla di pesce.

Questo ingrediente, nonostante si chiami così, con il pesce ha ben poco a che vedere. In effetti, in origine la colla di pesce era ricavata dalla vescica natatoria dello storione e dalle cartilagini di pesce. Ma oggi (cito Wikipedia) “sul mercato sono presenti principalmente gelatine, impropriamente note come colla di pesce, prodotte prevalentemente utilizzando la cotenna del maiale insieme a ossa e cartilagini anche di origine bovina, che hanno un contenuto proteico rilevante”

Sinceramente, utilizzare una sorta di cotenna di maiale gelatinosa mischiata ad ossa di mucca per la preparazione dei miei dolci….anche no. Ma c’è un ma: come addensare budini e gelatine senza ricorrere a questo ingrediente? La risposta viene dalla natura, e si chiama Agar Agar. Un prodotto completamente naturale che si ricava dall’essiccamento di alcuni generi di alga rossa.

A differenza della colla di pesce, per venire attivato l’agar agar ha bisogno di sobbollire in un liquido per almeno 3 minuti. Il suo effetto gelificante si manifesta durante la fase di raffreddamento.

Il sapore è assolutamente neutro, il risultato perfetto a patto di scegliere un prodotto di qualità (ci sono alcune marche di agar agar che semplicemente non funzionano).

Questo budino, prodotto con ingredienti sani e genuini, è una piccola coccola gustosa e leggera anche grazie all’utilizzo di un dolcificante naturale come Dolcedì di Rigoni di Asiago al posto dello zucchero raffinato.

Se ti affiderai ad uno stampo particolare come quello che ho scelto io, della nuova linea Silikomart – si chiama bollicine …non è adorabile? – potrai portare in tavola in pochissimo tempo una idea bella e divertente.

Che fa bene e sa di buono! Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 10' + riposo
  • Cottura - 3'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

PER I BUDINI

300 gr – ananas fresco
15 gr – succo di limone
30 gr – Dolcedì Rigoni di Asiago
25 ml – acqua
3 gr – agar agar
80 gr – yogurt greco

PER LA FINITURA

100 gr – Fiordifrutta frutti di Bosco Rigoni di Asiago
50 ml – latte di cocco
40 ml – acqua
q.b. – menta/basilico freschi
q.b. – petali di fiordaliso blu essiccati

Preparazione

Per preparare il budino ananas e frutti di bosco con agar agar frulla la polpa di ananas con frullatore ad immersione aggiungendo il succo di limone e il dolcificante.

In un pentolino versa 25 ml di acqua, aggiungi l’agar agar e l’ananas e porta a bollore. Lascia sobbolire per 3′ poi togli dal fuoco e aggiungi lo yogurt che avrai portato a temperatura ambiente.

Mescola bene ed amalgama il composto con una frusta a mano poi suddividilo in 4 stampini. Lascia raffreddare a temperatura ambiente poi fai riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Versa la composta di frutti di bosco nel bicchiere di un frullatore ad immersione e frulla aggiungendo il latte di cocco e l’acqua. Dovrai ottenere un composto setoso e liscio.

Disponi la composta a specchio nei piatti di portata, aggiungi il budino sformato e guarnisci il piatto con menta e petali di fiordaliso.Budino ananas e frutti di bosco con agar agar SENZA COLLA DI PESCE

Budino ananas e frutti di bosco con agar agar SILIKOMART BOLLICINE

Può esserti utile sapere che…

Puoi preparare i budini con largo anticipo, anzi più riposeranno in frigorifero più facile sarà ottenere un risultato perfetto.

Se non dovessi avere a disposizione i fiori di fiordaliso decora il piatto con fiori eduli a tuo piacimento ma non scordare menta e basilico che daranno una vera marcia in più al gusto!

Vuoi sapere come riciclare gli scarti dell’ananas senza buttare nulla (buccia compresa)? Dai un’occhiata all’orzotto con porri anacardi e gambo di ananas… e leggi l’articolo fino in fondo mi raccomando 😉

Il budino ananas e frutti di bosco con agar agar è una ricetta SENZA saccarosio e senza colla di pesce.

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

 

2 risposte a “Budino ananas e frutti di bosco con agar agar

  1. Ciao, se posso permettermi, vorrei suggerire l’uso del kanten al posto dell agar agar che è semplicemente agar agar ma in fiocchi. Il dosaggio cambia, per esempio 4 cucchiai rasi di kanten corrispondono a 6gr di agar in polvere, ma il sapore è veramente neutro rispetto all’aggressione che per me risulta sgradevole e cmq un po cambia sapore alle preparazioni. Ciao e complimenti per i tuoi piatti e foto.

    1. Grazie mille Lilli per questa dritta! Proverò sicuramente questo ingrediente, anche se ti confesso che la marca di agar agar che utilizzo io è decisamente neutra 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *