Chutney di peperoni dolci e peperoncino

Sul nostro balcone quest’anno hanno fatto bella mostra di sé, per la prima volta, due belle piantine di peperoncini piccanti. Li abbiamo comprati nella convinzione che i frutti sarebbero stati rossi e invece….sorpresa! Ci hanno regalato dei mini peperoncini bellissimi….e verdissimi!

Devo ammettere che il loro sapore è forte e deciso, ma in cottura si mitiga lasciando al palato solo una piacevolissima sensazione di pizzicore. Perfetti dunque per creare ricette saporite ma dalla piccantezza controllata, della serie “niente corsa notturna verso la bottiglia dell’acqua”.

Ecco il primo esperimento culinario che ha coinvolto questi frutti del balcone (chissà perchè tutto quello che siamo noi a far crescere ha un gusto così delizioso?!?): li ho abbinati a peperoncini rossi dolci e cipolla di Tropea per preparare una chutney perfetta ad accompagnare mille piatti diversi. La chutney di peperoni dolci e peperoncino ha infatti un sapore davvero speciale che si abbina benissimo a piatti vegetariani, a carni bianche, a formaggi freschi o semistagionati ma anche ad una semplicissima fetta di pane tostato.

L’accoppiata perfetta? Secondo me la ricotta fresca sarebbe davvero la morte sua…peccato averla finita prima di poter sperimentare! E tu, hai voglia di provare? 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Basi e condimenti
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 45'
  • Porzioni - 2 persone

Ingredienti

120 gr – peperoni rossi dolci
1 – peperoncino fresco piccante
80 gr – cipolla rossa di Tropea
15 ml – aceto di mele
10 gr – zucchero di canna integrale
1 – spicchio di aglio
1/2 cucchiaino – paprika
1/2 bicchiere – acqua
35 gr – passata di pomodoro
1/2 cucchiaino – sale

Preparazione

Lava bene i peperoni, privali di filamenti e semi e tagliali a dadini. Trita la cipolla di Tropea. Elimina i semi del peperoncino piccante, taglialo a fettine.

Pela e trita a coltello l’aglio, unendolo ai peperoni e alla cipolla in un tegame preferibilmente antiaderente. Aggiungi l’aceto di mele, lo zucchero, la paprika, la passata di pomodoro e qualche cucchiaio di acqua. Mescola accuratamente.

Poni il tegame sul fuoco, incoperchia e lascia cuocere a fuoco basso per  20′ circa. Unisci il sale e l’acqua rimasta e prosegui la cottura con coperchio per altri 20′ mescolando una o due volte al massimo. Se la salsa dovesse addensare troppo aggiungi poca acqua, un cucchiaino per volta.

Trascorso il tempo togli dal fuoco, frulla grossolanamente con un frullatore ad immersione senza ridurre tutto in crema ma anzi mantenendo una consistenza piuttosto grossolana e aggiusta eventualmente di sale. Metti nuovamente il tegame sul fuoco per gli ultimi 5′, mescola bene e lascia raffreddare.

Servi subito o riponi in un contenitore ermetico e conserva in frigorifero per una settimana circa.Chutney di peperoni dolci e peperoncino facile e veloce

Può esserti utile sapere che…

Se non dovessi avere a disposizione peperoncini freschi potrai utilizzare quello secco tritato. Versane mezzo cucchiaino subito insieme agli altri ingredienti, dopo mezz’ora di cottura aggiungine eventualmente altro fino a raggiungere la piccantezza preferita.

La chutney di peperoni dolci e peperoncino si sposa perfettamente a burger o polpette vegetali, ma è anche una vera delizia abbinata a carne bianca o rossa alla griglia e a formaggi freschi o semistagionati.

Spalmata su una fetta di pane tostato o accompagnata a nachos croccanti può trasformarsi in una perfetta idea per un aperitivo Tex-Mex 😉

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Una risposta a “Chutney di peperoni dolci e peperoncino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.