Melanzane viola al pepe rosa e menta

Amo moltissimo le melanzane, sono davvero versatili in cucina e hanno un sapore che incontra alla perfezione il mio gusto. Ancora più delle classiche a buccia nera, che vanno fatte spurgare con sale perché la loro acqua vegetativa risulta piuttosto amara al palato, quelle a buccia viola sono dolci e dal gusto delicato. Una vera delizia!

Le utilizzo quindi molto spesso e molto volentieri, e gusto personale  a parte, le trovo ottime anche come fonte di sali minerali importantissimi per il nostro organismo come potassio, calcio e magnesio  e di un’ottima quantità di quantità di fibra solubile e insolubile. In più, sono davvero poco caloriche!

Questa volta ho voluto provare un accostamento diverso dal solito e, ispirata dalla ricetta trovata su una rivista, le ho stufate con aceto balsamico e semi si sesamo per poi profumarle con pepe rosa e menta fresca. Il risultato è questo contorno delizioso, che si prepara velocemente e può essere consumato caldo, ma freddo è veramente uno spettacolo.

Prova ad abbinarlo a un petto di pollo ala griglia oppure a del formaggio fresco o semistagionato. Puoi utilizzare anche le melanzane come condimento per una insalata di pasta o riso diversa dal solito. Sono così buone…che finirà in un attimo 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Contorni
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 25'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

950 gr – melanzane viola
80 gr – cipolla di Tropea
2 cucchiai – aceto balsamico
2 cucchiai – semi di sesamo
1 cucchiaio – olio e.v.o.
1cucchiaio + ½ – pepe rosa in grani
1 manciata – foglie di menta fresca
q.b. – sale rosa dell’Himalaya

Preparazione

Per preparare le melanzane viola al pepe rosa e menta iniziamo lavando accuratamente le melanzane ed eliminandone il cappello. Tagliamole verticalmente in fette di circa 1 cm di spessore e poi in filetti o bastoncini.

Sminuzziamo la cipolla di Tropea, e adagiamola in una capiente pentola antiaderente con un cucchiaio di olio e 2 di acqua. Lasciamola stufare con coperchio a fuoco basso finché non sarà diventata trasparente.

Aiutandoci con un mortaio schiacciamo le bacche di pepe rosa finché si sfalderanno.

Versiamo ora in pentola i filetti di melanzana e saltiamoli a fuoco alto per 2’ circa. Aggiungiamo l’aceto balsamico, un cucchiaio di semi di sesamo e un cucchiaio di pepe rosa pestato, abbassiamo la fiamma e cuociamo a fuoco medio per 15’ circa.

Trascorso il tempo scoperchiamo,  aggiustiamo di sale, alziamo il fuoco e terminiamo la preparazione con gli ultimi 5’ di cottura a fuoco medio in modo che il liquido rimasto possa evaporare.

Togliamo dal fuoco, lasciamo intiepidire e aggiungiamo il secondo cucchiaio di semi di sesamo e la menta spezzettata a mano. Prima di servire in tavola cospargiamo le melanzane con il pepe rosa rimasto.Melanzane viola al pepe rosa e menta contorno gustoso

Melanzane viola al pepe rosa e menta ricetta light

Può esserti utile sapere che…

Puoi preparare le melanzane viola al pepe rosa e menta con largo anticipo, darai tempo a tutti gli ingredienti di amalgamare al meglio i loro sapori.

Gusta questo contorno sia caldo che a temperatura ambiente, in entrambi i modi risulterà veramente ottimo.

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

17 risposte a “Melanzane viola al pepe rosa e menta

    1. Non è difficile trovarlo Laura…potresti anche ometterlo, ma questo elemento è proprio quello che dà una gustosissima marcia in più al piatto!

  1. Hai ragione .. le melanzane viola hanno una marcia in più rispetto alle classiche, le adoro
    anche io tantissimo !!! Sto fissando la bellissima foto della tua ricetta e mi sta dando la carica ^_^ .. una gran voglia di cucinare ! 😉 . è davvero un piacere seguirti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *