Pasta al pesto di spinaci e creme fraiche

Ci sono giorni normali, che scorrono via senza infamia né lode, e una volta trascorsi non ci pensi più. E poi ci sono giorni come questo: per me speciale per tanti motivi tutti decisamente molto, molto belli. Prima di tutto con questo piatto partecipo ancora una volta alla splendida iniziativa del World Pasta Day 2021: per ogni foto di pasta scattata e postata nel feed INSTAGRAM con l’hashtag #Haveagoodpasta i pastai doneranno 300 piatti di pasta alle Caritas di Milano, Roma, Palermo e Napoli. Avete tempo fino a mezzanotte per partecipare e vi invito con il cuore a farlo senza se e senza ma ♥

Poi: se oggi sfoglierete le pagine del Corriere della Sera, della Stampa o del SecoloXIX troverete la mia ricetta in bella vista e a tutta pagina grazie alla collaborazione con Bayernland. E’ una emozione grande per me e sono così contenta di condividerla con voi! Non vedo l’ora di correre in edicola per dare una sbirciatina 😀 Se avvisterete la mia ricetta, mi raccomando, fatemelo sapere 😉

E, ultimo ma non ultimo, posso offrirvi una idea davvero semplice e veloce ma così buona che vi conquisterà al primo assaggio. Perchè, si sa, la pasta è tutta buona. Ma se è preparata con amore lo è molto, molto di più! Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Primi
  • Preparazione - 20'
  • Cottura - 12'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

400 g – pasta (reginette o il tuo formato preferito)
200 g – spinaci freschi
50 g – crème fraîche Bayernland
4 cucchiai – olio extravergine di oliva
60 g – mandorle pelate
q.b. – sale e pepe
1 – spicchio di aglio

Per la finitura

15 – mandorle con buccia
25 g – pangrattato
1 cucchiaio – olio extravergine di oliva
1 – peperoncino fresco
q.b. – sale e pepe
100 g – crème fraîche Bayernland
1 – limone bio (solo zeste)

Preparazione

Per preparare la tua pasta al pesto di spinaci e creme fraiche lava le foglie di spinacio e sbollentale in acqua salata per pochi minuti, poi raccoglile con una schiumarola e immergile in acqua salata e ghiacciata per fissare bene il colore.

pesto di spinaci per pasta

Strizzale e ponile nel bicchiere di un frullatore a immersione insieme a mandorle, aglio, olio e pepe. Frullale tutto aiutandoti con qualche cucchiaio di acqua di cottura degli spinaci fino a ottenere una salsa cremosa. Aggiungi la crème fraîche e mescola con un cucchiaio.

come preparare il pesto di spinaci

Prepara il crumble: trita le mandorle e tostale in una padellino antiaderente, aggiungi il pangrattato, l’olio, il sale e il peperoncino tritato finemente e salta il composto fino a doratura. Lavora la crème fraîche con poco olio e le zeste di limone. Aggiusta di sale e pepe.

crumble croccante per pasta

Aggiungi altra acqua a quella restante dalla bollitura degli spinaci, porta a ebollizione e cuoci la pasta scolandola bene al dente e mantecandola in un pentolino insieme a qualche cucchiaio di pesto di spinaci.

Pasta al pesto di spinaci condimento

Impiatta sormontando il nido di pasta con un cucchiaio di crème fraîche aromatizzata e guarnisci con il crumble e qualche rondella di peperoncino. Buon appetito!

Pasta al pesto di spinaci e creme fraiche

Pasta al pesto di spinaci e creme fraiche

Pasta al pesto di spinaci e creme fraiche

Può esserti utile sapere che…

Una variante per la pasta al pesto di spinaci e crème fraîche? Prova a utilizzare le noci al posto delle mandorle, e le zeste di arancia anzichè quelle di limone. Otterrai un piatto diverso ma sempre buono da leccarti i baffi!

Sei un amante della pasta? Allora non lasciarti sfuggire queste altre idee sfiziose:

WORLD PASTA DAY 2021

Con questa ricetta partecipo alla 23^ edizione del World Pasta Day, che è nel segno della solidarietà. Non solo buona e accessibile ma che fa anche del bene soprattutto a chi ne ha più bisogno: grazie ad un’attivazione social che coinvolgerà tutti i pasta lovers i pastai italiani doneranno 300mila piatti di pasta alle Caritas territoriali di Milano, Roma, Napoli e Palermo.

Come funziona: per ogni foto di pasta scattata e postata nel feed INSTAGRAM con l’hashtag #Haveagoodpasta i pastai doneranno 300 piatti di pasta alla Caritas.

La campagna è già attiva e durerà fino al 25 ottobre a mezzanotte, non lasciarti sfuggire l’occasione di mangiare bene… facendo del bene ?

Se vorrai partecipare anche tu ecco il link alla landing page dedicata con tutte le info utili:

https://aldente.worldpastaday.org/haveagoodpasta/


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.