Crema di barbabietola mandorle e yogurt greco

Pochi ortaggi in cucina sanno creare magie cromatiche come quelle della barbabietola. Lo sapevi? La barbabietola deve il suo tipico colore alla betaina, un pigmento solubile in acqua.

Da questo pigmento si ricava un colorante naturale utilizzato dall’industria alimentare per la produzione di altri cibi ed impiegato anche per la produzione di cosmetici e per la tintura di tessuti naturali.

Chiunque l’abbia utilizzata in cucina lo sa bene: il suo succo macchia le dita che è una meraviglia! Ma niente paura, per eliminarlo è sufficiente strofinare del limone sulle mani….oppure utilizzare dei guanti in lattice come faccio sempre io

Si perché per me la barbabietola è un vero jolly: la utilizzo per mille e un piatto, la adoro sia nel dolce che nel salato e nel mio frigorifero è sempre possibile trovarne qualcuna cotta  e pronta all’uso.

Per questa ricetta facile e davvero velocissima l’ho sposata al mio amato yogurt greco, prendendo spunto dalla splendida Misya. Il risultato? Una  crema morbida, gradevolmente acidula e capace di convincere così tanto che preparala e finirla…è stato quasi un tutt’uno 😉 Enjoy!

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Basi e condimenti
  • Preparazione - 10'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

20 gr – mandorle non pelate
20 ml – olio di oliva extravergine
6 gr – aceto di mele
½ – spicchio di aglio
200 gr – barbabietola cotta
90 gr – yogurt greco senza grassi
q.b. – sale / pepe nero macinato fresco

Preparazione

Per preparare la crema di barbabietola mandorle e yogurt greco versa le mandorle nel frullatore e aggiungi olio, aceto, lo spicchio di aglio privato dell’anima, due pizzichi di sale e una macinata di pepe nero.

Frulla fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungi la barbabietola tagliata a pezzi grossolani e frulla ancora una volta.

Trasferisci il composto nel bicchiere di un frullatore ad immersione, unisci lo yogurt e frulla con movimenti dal basso verso l’alto fino ad ottenere una crema vellutata.

Aggiungi un cucchiaino d’olio, aggiusta di sale e pepe  e frulla un’ultima volta.

Consuma subito la crema oppure conservala in frigorifero coperta da pellicola trasparente fino all’utilizzo.

Crema di barbabietola mandorle e yogurt veloce facile

Può esserti utile sapere che…

La crema di barbabietola mandorle e yogurt greco presenta una acidità molto piacevole, ingentilita dal sapore dolce di barbabietola e mandorle e dalla cremosità carezzevole al palato.

Sarà perfetta per mantecare un risotto a tutto colore! Ma è ottima anche da servire durante un aperitivo, magari accompagnata da crostoni di pane integrale tostato.

Io l’ho addirittura utilizzata per guarnire questi finger food frittata e crema alla barbabietola. Una vera delizia!

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *