Ciambelline vegan con mela frullata

Sono nate per caso, da una mela che aveva ormai perso la sua croccantezza e che era proprio il caso di utilizzare. Ho scelto di ridarle una nuova giovinezza rendendola l’ingrediente principale di queste piccole bontà che si preparano veramente in fretta e che sono perfette da inzuppare a colazione e merenda, ma si gustano con molto piacere anche come piccola coccola dopo pranzo insieme a un bel caffè fumante.

Se è vero che gallina vecchia fa buon brodo beh… mela vecchia fa buon donuts 😀 Il che mi consola, visto che la “vecchianza” non mi sembra mica più così remota! Aggiungo solo che questi dolcini sono anche senza lievito (oltre che senza uova e senza lattosio). Lo avevo finito e allora ho sopperito con bicarbonato + aceto di mele. Ci si sente un pò piccoli chimici eh, ma funziona alla grande! Avete mai provato questa magica combo lievitante? Ma adesso bando alle ciance, è ora di preparare gli ingredienti. Le ciambelline vegan con mela frullata aspettano solo voi 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 15'
  • Cottura - 15'
  • Porzioni - 6/8 ciambelline

Ingredienti

mele bio – 150 g peso pulito
sciroppo di agave* – 50 ml
fecola di patate – 80 g
farina 1 – 160 g
bicarbonato** – 8 g
aceto di mele – 50 ml
acqua – 50 ml

Per la finitura

rhum o maraschino*** – 50 ml
zucchero semolato – 40 g

Preparazione

Per preparare le tue ciambelline vegan con mela frullata inizia lavando bene e asciugando la mela. Tagliala a pezzetti, eliminando il torsolo, e ponila nel bicchiere di un frullatore. Aggiungi lo sciroppo di agave e l’acqua e frulla a lungo fino a ottenere un composto omogeneo.

In una ciotola mischia bene con una frusta fecola e farina poi aggiungi la purea di mele mescolando per evitare la formazione di grumi. Versa in un bicchiere il bicarbonato e aggiungi l’aceto di mele: si formerà una schiumina che ne attiverà il potere lievitante. Mescola poi versa il comnposto sugli altri ingredienti e mescola ancora. Dividi l’impasto negli alloggiamenti di una teglia per donuts e inforna in forno statico già caldo a 180° per 12/15 minuti (fai la prova stecchino per verificare la cottura perfetta).

Lascia intiepidire le ciambelline poi intingi un lato in una ciotola in cui avrai versato il rhum. Passa il lato bagnato nello zucchero semolato e disponi sul piatto di portata. Buon appetito!

Ciambelline vegan con mela frullata

Ciambelline mela facili

Donuts vegan con mela frullata

Donuts vegan 5 minuti

Note

* Al posto dello sciroppo di agave puoi usare del miele millefiori. Ricordati che in questo caso la ricetta non sarà più vegana
** Se preferisci usare lievito per dolci anziché bicarbonato usane un cucchiaino e aumenta la quantità di acqua di 50 ml
*** Non ami i liquori o hai bimbi a cui far provare i dolcetti? Al posto del rhum usa succo di arancia oppure ometti questo passaggio e spolvera le tue ciambelline con poco zucchero a velo

Se ami le ciambelline… allora non perderti la ricetta di quelle vegan senza cottura con coulis di mirtilli. Ti consiglio anche i donuts veg con zucca e farina di castagne: una vera bontà!

Può esserti utile sapere che…

Le ciambelline vegan con mela frullata si manterranno perfetti per un paio di giorni conservandole in un contenitore a chiusura ermetica.

Questa ricetta è SENZA lattosio e SENZA uova.


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi… segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.