Donuts veg con zucca e farina di castagne

Ci avete fatto caso? Per chi segue i social, dal punto di vista degli ingredienti sembra che non esistano più le mezze stagioni e nemmeno quelle intere! Ci sono ondate, piccoli tsunami di un ingrediente o di una ricetta particolare che poi – dopo due, tre settimane al massimo – scivolano nuovamente nell’oblio.

Non che questo mi dispiaccia, perché comunque questa grancassa mediatica solitamente riesce a dare visibilità a prodotti di stagione. Ma…. non fermiamoci alle apparenze! Prendete la zucca: osannata e onnipresente a ottobre, ora completamente scomparsa da Instagram, Facebook & co..

Eppure, nonostante la sí raccolga in autunno, la zucca ha una durata che la rende perfetta per tutto l’inverno. E allora eccomi qui a proporvi una idea sana e golosa… a tutta zucca 😊 Io che la amo e ne consumo in quantità industriali l’ho abbinata a farina di castagne e a pochi altri ingredienti. E ho preparato dei donuts senza uova nè lattosio, semplici e golosi oltre che davvero leggeri. Per un risultato perfetto ho usato teglia e accessori Fackelmann Italia – i miei migliori amici in cucina 👌🏻

Qui di seguito trovate la ricetta: vi basteranno due ciotole e 5 minuti di tempo. Che dite miei cari, vi ispira l’idea?

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 20'
  • Cottura - 20'
  • Porzioni - 12 donuts

Ingredienti

farina 1 – 130 g
farina castagne – 65 g
zucca – 200 g peso pulito
sale – 1 presa
cannella – 1 cucchiaino
lievito – ½ bustina
latte di avena – 130 ml
olio di mais – 40 ml
sciroppo di agave – 110 ml

Per ungere lo stampo

olio di cocco – 1 cucchiaino

Per decorare

cioccolato fondente vegan – 50 g

Preparazione

Per preparare i tuoi donuts veg con zucca e farina di castagne inizia dalla zucca: elimina la buccia e taglia la polpa a dadini, poi cuocila a vapore o al forno fino a quando risulterà cotta e morbida. Inserisci la zucca cotta nel bicchiere di un frullatore e aggiungi il latte vegetale, l’olio di mais e il sale. Frulla fino a ottenere una purea liscia e omogenea poi unisci lo sciroppo di agave.

Donuts veg con zucca e farina di castagne

In una ciotola unisci la farina 1 con quella di castagne e il levito. Aggiungi la cannella e mescola con una frusta a mano così da mischiare bene gli ingredienti. Unisci le farine ai liquidi poco per volta, miscelando sempre con la frusta. Una volta ottenuto un composto omogeneo trasferiscilo in una sac a poche e riempi di 2/3 gli alloggiamenti per donuts*, che avrai unto con olio di cocco.

Donuts veg con zucca e farina di castagne come prepararli

Inforna in forno statico già caldo a 180° per 20 minuti, sforna e lascia intiepidire poi estrai i donuts dalla teglia.

Disponili su un foglio di carta forno e decora con il cioccolato che avrai fatto sciogliere a bagnomaria**.

Donuts veg con zucca e farina di castagne come guarnirliI tuoi golosi donuts veg con zucca e farina di castagne sono pronti per essere gustati!

Donuts veg con zucca e farina di castagne

Donuts veg con zucca e farina di castagne

Donuts veg con zucca e farina di castagne facili e veloci

Donuts vegani con zucca e farina di castagne

Note

* Per preparare i miei donuts ho utilizzato lo stampo Dr Oekter Tradition Fackelmann che con i suoi 12 alloggiamenti è perfetto per le quantità indicate in ricetta.
** Come lavorare il cioccolato in tutta comodità per ottenere le strisce sottili che vedi nelle mie fotografie? Facile: usando la sac a poche appositamente studiata per il cioccolato di Zenker Fackelmann . Il risultato sarà garantito, e senza sporcare nulla!

Dolci vegan, una coccola di salute e gusto

Ebbene sì, la pasticceria vegan è una mia grande passione: sono sempre alla ricerca di nuove idee che mi permettano di preparare ricette golose ma anche leggere e trovo che questo tipo di pasticceria sia in grado di garantire proprio il risultato che fa per me. Se i donuts di questa ricetta ti sono piaciuti dai un’occhiata anche alle idee che trovi qui sotto. Credimi, non te ne pentirai 😉

Può esserti utile sapere che…

I donuts veg con zucca e farina di castagne si manterranno perfetti per qualche giorno conservandoli in un luogo asciutto, protetti da una campana per dolci.

Questa ricetta è SENZA lattosio e SENZA uova.


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi… segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.