Pancakes vegan con fragole frullate nell’impasto

Senza sfide sai che noia… con le sfide sai che adrenalina! Non so voi come siete messi al proposito, io solitamente preferisco una vita tranquilla e pacifica ma mi rendo conto che sotto stress riesco sempre a dare il meglio di me ( poi mi accartoccio stremata come un sacco vuoto di patate e mi serve una gru per ripartire, ma pazienza).

Bene, stavolta la sfida me la sono creata da sola con la perfida idea di girare, montare e speakerare un Reel alla velocità della luce! Ho pensato che orami IG è diventato patria di video di ogni tipo e forma e dimensione e quindi se voglio restare al passo devo velocizzarmi. Ma che fatica, ajò! Comunque pare che io ci sia riuscita, e ne sono molto felice soprattutto perchè posso offrirvi un dolcino che è una vera libidine! Ora che le fragole stanno diventando davvero buone provate questi pancakes e poi ditemi se non vi brilleranno gli occhi 😉

Emmò vado a svenire nel mio angolino di brapido! Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 5'
  • Porzioni - 12 pancakes circa

Ingredienti

farina tipo 2 – 200
lievito per dolci – 6 g
latte vegetale – 500 ml
zucchero di canna – 40 g
fragole – 80 g peso al netto degli scarti
cannella – a piacere
sale – 1 presa

Per guarnire

sciroppo di acero – a piacere
fragole fresche – a piacere

Preparazione

Per preparare i tuoi pancakes vegan con fragole frullate nell’impasto inizia mischiando la farina con il lievito.

Nel bicchiere di un frullatore frulla insieme le fragole tagliate a pezzetti  e private del picciolo, il latte vegetale e lo zucchero di canna. Io ho scelto latte di mandorle, ma anche latte di cocco o di riso saranno perfetti. Frulla fino a ottenere una consistenza omogenea e senza pezzetti di fragola. A questo punto versa il frullato direttamente nella ciotola della farina, mescolando con una frusta a mano in modo da evitare la formazione di grumi.

Aggiungi il sale e la cannella e mescola ancora, poi lascia riposare il composto per 10 minuti almeno e mescola un’ultima volta.

Scalda molto bene una pentola antiaderente e ungila con pochissimo olio. Aiutandoti con un mestolo preleva una piccola parte di composto e versala nella pentola: la pastella tenderà ad allargarsi e otterrai una forma perfettamente sferica. Lascia cuocere a fuoco medio fino a quando vedrai comparire tantissimi buchetti sulla superficie del pancake: a questo punto, aiutandoti con una spatola, giralo sull’altro lato e termina la cottura per una manciata di secondi.

Impila i pancakes ancora caldi uno sull’altro e servi adagiando al centro una manciata di fragole fresche e irrorando il tutto con abbondante sciroppo d’acero. Buon appetito!

Pancakes vegan con fragole frullate nell'impasto

Pancakes vegan con fragole frullate nell'impasto facili e golosi

Pancakes vegani morbidi e pronti in 5 minuti

Note

Se ami le ricette semplicissime, sane e gustose… allora non perderti la ricetta delle tortine vegan banana e cioccolato e quella delle  ciambelline vegan senza cottura con coulis di mirtilli. Ti consiglio anche i donuts veg con zucca e farina di castagne: una vera bontà! E se sei un estimatore del cocco… non perderti la torta semplice al cocco vegana 🙂

Può esserti utile sapere che…

I pancakes vegan con fragole frullate nell’impasto sono ottimi se gustati appena pronti. Se dovessero avanzarne conservali in frigorifero protetti con pellicola e scaldali al microonde per un paio di minuti prima di servirli.

Questa ricetta è SENZA lattosio e SENZA uova.


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi… segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.