Quenelle di salmone e pepe rosa su purea di ananas

Questa settimana per me è decisamente complicata, gli incastri e le cose da fare si sommano senza sosta e già so che da qui a venerdì sarà uno stillicidio di energie in continua e incalzante ascesa. Ma… si tratta pur sempre di lavoro, e di quel lavoro che amo e a cui ho deciso di dedicarmi anima e corpo. Quindi direi che va bene così! 

Non mi resta che respirare, rimboccarmi le maniche e pensare al pepe rosa. No, non sono impazzita o almeno, non ancora. E’ che il pepe rosa è uno dei miei must irrinunciabili in cucina e se ho bisogno di recuperare energie beh… mi basta annusarne la fragranza e ammirarne lo splendido colore per sentirmi rilassata e in pace col mondo. Sono ben strana, lo so 😀 

Tra l’altro… sapevate che il pepe rosa non è pepe vero, ma è il frutto di un albero sempreverde originario dell’america latina? Un albero molto simile al salice che può raggiungere fino ai 7 mt di altezza e le cui fronde flessuose raggiungono quasi il suolo. Questo albero è profumatissimo e viene spesso utilizzato come arredo urbano, proprio per la sua bellezza. Ecco, in questo momento vorrei proprio teletrasportarmi in un viale ornato da piante di pepe rosa… che sogno sarebbe! Ma non si può, quindi per ora mi limito a metterlo nel piatto: il pepe rosa è proprio il protagonista principale di questo antipasto, sfizioso e originale ma così buono da leccarsi i baffi. Guardate quanta energia sprigionano i suoi splendidi colori… non vi viene voglia di assaggiare? Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Antipasti
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 25' + riposo
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

Per le quenelle

salmone affumicato – 200 g
ricotta fresca – 200 g
arancia bio – 1
limone bio – 1
sale – 3 prese
pepe rosa – 2 cucchiaini

Per la purea di ananas

polpa di ananas – 300 g
zucchero – 50 g
pepe rosa – 1 cucchiaio

Per guarnire

fiori eduli* – a piacere
pane carasau – a piacere
pepe rosa –  a piacere

Preparazione

Per preparare le quenelle di salmone e pepe rosa su purea di ananas inizia tritando a coltello finemente il salmone, ponilo in una ciotola e aggiungi la ricotta.

Unisci anche le zeste di limone e arancia, le bacche di pepe rosa che frantumerai con i polpastrelli e il sale. Mescola accuratamente e delicatamente con un cucchiaio, copri con pellicola e lascia riposare in frigorifero.

Taglia a cubetti la polpa di ananas e mettila in una casseruola con lo zucchero, copri con coperchio e lascia riposare per 3 ore. Avvolgi le bacche di pepe rosa in una garza e chiudi bene con uno spago poi aggiungi il pepe rosa in pentola, metti sul fuoco la pentola e lascia cuocere a fuoco vivo mescolando con un cucchiaio di legno per circa 25 minuti. Una volta che l’ananas sarà ben caramellato togli la pentola dal fuoco e lascia raffreddare.

Togli il sacchetto del pepe, trasferisci l’ananas nel bicchiere di un frullatore a immersione insieme a tutto il succo rilasciato in cottura e frulla fino a ottenere una crema liscia e omogenea**.

Impiatta il tuo antipasto: disponi sul fondo uno specchio di purea di ananas e crea tre quenelle di salmone aiutandoti con due cucchiai. Decora con fiori eduli, pepe rosa e pane carasau a piacere e gusta il tuo colorato e sfizioso antipasto in tutta la sua bontà!

Quenelle di salmone e pepe rosa su purea di ananas antipasto gourmet cannavacciuolo

Quenelle di salmone e pepe rosa su purea di ananas antipasto gourmet

Note

* Io ho utilizzato petali di fiordaliso e calendula essiccati

** Per ottenere un risultato perfetto passa la crema di ananas in un colino a maglie fini

Antipasti sfiziosi per tutti i gusti

Quanto sono buoni gli antipasti? Io vivrei di antipasti: che sia vegetariano, di pesce o di carne un buon antipasto è in grado di soddisfare occhi e palato e di predisporre l’animo per tutte le portate che verranno.  😉

Può esserti utile sapere che…

Puoi conservare sia la crema di salmone e ricotta e la purea di ananas in frigorifero, separatamente e ben chiusi con pellicola. Consuma tutto entro tre giorni al massimo.


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *