Vellutata di broccoli pancetta e panna

Quanno ce vò, ce vò! Se c’è una che ho imparato durante la mia avventura tra i fornelli è che non bisogna mai dire mai a priori, e mai dire no a prescindere. Quando si tratta di ingredienti di qualità, vale sempre la pena di uscire dalla propria comfort zone e sperimentare sapori che non sono esattamente nelle nostre corde. Per il semplice motivo che possono riservarci sorprese a dir poco deliziose!

Per esempio, ecco una vellutata che sarebbe un primo piatto ma che – considerando il connubio di ingredienti che la compongono – diventa a tutti gli effetti un piatto unico così buono e goloso da leccarsi i baffi. Merito della deliziosa panna da cucina Bayernland, che regala cremosità a gogo e del broccolo che è nella sua stagione più indicata. Ma anche del metodo di cottura al vapore, che esalta il sapore degli ingredienti, e della aggiunta della pancetta nel cui grasso ho fatto soffriggere i crostini di pane. E poi il tocco papillico: i cranberries disidratati che con la loro nota acidula e caratteristica hanno regalato al piatto una vera marcia in più. Vi lascio la ricetta e i suoi semplici step: è più facile prepararla che raccontala. Fatemi sapere se la amerete quanto la abbiamo amata noi 😉 Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Primi
  • Preparazione - 20'
  • Cottura - 15'
  • Porzioni - 4 persone

Ingredienti

broccoli – 800 g
sale grosso – 1 manciata
panna da cucina Bayernland – 200 g
pancetta tesa – 50 g
pane – 4 fette
pepe – q.b.
mirtilli rossi (cranberries) disidratati – 50 g

Preparazione

Per preparare la tua vellutata di broccoli pancetta e panna inizia dai broccoli: elimina il gambo e dividili in cimette. Cuocili a vapore nel modo seguente: versa in pentola due dita di acqua e una manciata di sale grosso e disponi le cimette nell’apposito cestello. Cuoci con coperchio per 15 minuti circa o fino a quando le verdure inizieranno ad ammorbidirsi.

Vellutata di broccoli pulire broccoli

Nel frattempo taglia la pancetta a striscioline e tostala in pentola antiaderente senza aggiungere altri grassi. Una volta che la pancetta sarà dorata trasferiscila in una ciotola e lascia il grasso di cottura in pentola.

Vellutata di broccoli pancetta

Taglia il pane a dadini e tostalo a fuoco medio nel grasso della pancetta fino a quando risulterà ben croccante. Trasferisci le cime di broccolo nel bicchiere di un frullatore a immersione e unisci anche l’acqua di cottura. Aggiungi la panna, tenendone da parte qualche cucchiaio per guarnire il piatto.

Vellutata di broccoli con panna Bayernland

Frulla fino a ottenere una crema liscia e omogenea e aggiusta di sale. Dividi la tua golosa vellutata di broccoli pancetta e panna nei piatti di portata e guarnisci con un velo di panna, i crostini e la pancetta, qualche cima di broccolo tenuta da parte e una manciata abbondante di mirtilli rossi che avrai reidratato in acqua calda. Una macinata di pepe, un filo di olio extravergine e sei pronto per la tavola.

Vellutata di broccoli con panna Bayernland

Buon appetito!

Vellutata di broccoli pancetta e panna

Vellutata di broccoli pancetta e panna Bayernland

Vellutata di broccoli pancetta e panna

Vellutata di broccoli pancetta e panna facile e golosa

Può esserti utile sapere che…

La vellutata di broccoli pancetta e panna può essere tranquillamente preparata in anticipo e conservata in frigorifero; si manterrà perfetta per almeno un paio di giorni.

Vellutate semplici e golose

Quando le giornate iniziano ad accorciarsi le vellutate diventano magicamente il mio confort food preferito: gustose, facili da preparare e declinabili in mille modi diversi, sono una vera coccola per corpo e anima. Se la pensi come me eccoti qualche altra idea direttamente dal mio ricettario:


Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti

o anche solo per salutarmi…segui la mia pagina FACEBOOK 

PAPILLAMONELLA

e il mio profilo INSTAGRAM @papillamonella

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.