Crackers integrali panna e parmigiano

Ci sono ricette che nascono dopo lunghe ricerche, sperimentazioni e anche errori. E poi ce ne sonoaltre che tac… arrivano grazie a una ispirazione improvvisa e riescono così bene che ti verrebbe voglia di dirti “ah però, ma brava Papilla!”

E’ proprio il caso di questi crackers integrali panna e parmigiano. Sono nati grazie a una diretta Instagram in cui stavo preparando i frollini integrali panna e cannella: una amica mi ha chiesto di pensare anche a una idea per aperitivi da condividere (rigorosamente in rete) e le rotelle della fantasia hanno incominciato a frullare.

Poi, complice l’ultimo goccio di panna fresca avanzato dalle preparazioni dolci, mi sono decisa e in quattro e quattr’otto ho cucinato queste piccole bontà. Il tempo di preparazione è davvero ridotto perchè la frolla si prepara in un amen e non ha nemmeno bisogno del canonico riposo.

Una veloce passata in forno et voilà, ecco sfornati dei profumati e croccanti crakers perfetti per un aperitivo del sabato pomeriggio ma anche come golosa merenda salata. E’ proprio vero, a volte pochi genuini ingredienti sanno creare meraviglie. Insomma, viva il potere della semplicità, anche in cucina! Enjoy ♥

 

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Antipasti / aperitivo
  • Preparazione - 20'
  • Cottura - 15'
  • Porzioni - 30 crakers circa
  • Dimensioni stampo - rettangolo 4,5 x 6 cm

Ingredienti

farina 1 – 50 g
farina integrale – 125 g
lievito istantaneo – 4 g
parmigiano reggiano – 50 g
panna fresca – 100 g
latte – 20 g
sale – 2 prese

PER GUARNIRE

olio extravergine di oliva – q.b.
sale in fiocchi – q.b.
origano in polvere – q.b.

Preparazione

Per preparare i tuoi crackers integrali panna e parmigiano inizia mescolando la farina 1 e l’integrale con il lievito istantaneo* in una ciotola.

Grattugia il parmigiano aiutandoti con una grattugia a fori grossi e aggiungilo alle farine. A questo punto unisci la panna fresca e il latte e inizia a mescolare il composto con i rebbi di una forchetta. Una volta che i liquidi saranno assorbiti dalle farine aggiungi anche il sale e impasta con le mani trasferendo l’impasto sul piano di lavoro. Otterrai una palla liscia e facilmente lavorabile.

Stendi l’impasto con un mattarello allo spessore di qualche millimetro e, utilizzando le formine che preferisci, ricava i tuoi crakers.

Bucali con i rebbi della forchetta e disponili su un foglio di carta forno. Spennellali con poco olio extravergine di oliva e cospargili con fiocchi di sale e origano secco.

Inforna in forno statico già caldo a 180° per 15 minuti circa o fino a doratura.

Estrai i crakers dal forno, lasciali raffreddare completamente e servili in tavola, profumati e fragranti!

Crackers salati panna e parmigiano veloci e light

Crackers salati panna e parmigiano facili e sfiziosi

Note

* Io non avevo a disposizione il lievito istantaneo per preparazioni salate e ho utilizzato quello per dolci. Non avere paura di fare come me, se dovessi trovarti nella mia stessa condizione: non ti accorgerai minimamente della differenza!

Passione aperitivo

Se c’è qualcosa a cui non resisto… è un aperitivo ben curato e ricco. Adoro il buon vino e un calice di bollicine di qualità mi conquista sempre, ma non disdegno anche i cocktails ben fatti. Ma quello che fa davvero la differenza è il buffet: ricette originali e golose sanno essere davvero vincenti! E allora eccoti qualche idea dal mio ricettario, per offrire e offrirti aperitivi 10 e lode!

Può esserti utile sapere che…

Conserva i tuoi crackers integrali panna e parmigiano in una scatola per biscotti in un luogo asciutto: si manterranno perfetti per diversi giorni.

Questa ricetta è perfetta per RIUTILIZZARE gli avanzi di panna fresca da cucina!


Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA

e sul profilo INSTAGRAM @papillamonella 

Ci vediamo lì!

2 risposte a “Crackers integrali panna e parmigiano

    1. Grazie a te Elisabetta per il feedback e la visita 🙂 Fammi sapere se ti piaceranno, mi raccomando! Un abbraccio cara, a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *