Pancakes rucola squacquerone e prosciutto croccante

Conoscete la denominazione DOP? Questo marchio significa Denominazione di Origine Protetta, e viene attribuito a quegli alimenti le cui caratteristiche qualitative sono inscindibili dal luogo in cui sono stati prodotti.

Bene, oggi sono proprio felice di parlarvi di una azienda artigianale che è una vera eccellenza del suo territorio e che – guarda caso – è stata ambasciatrice per l’ottenimento della DOP sullo Squacquerone di Romagna nel 2012! Il Caseificio Comellini parla di via Emilia fin dal logo, che ritrae l’icona del bel borgo di Castel San Pietro Terme. Parla di cultura del formaggio e del territorio con una esperienza che in quel territorio affonda profonde radici.

Parla di sostenibilità con la scelta di lavorare solo con latte prodotto da allevatori locali tramite una filiera corta e virtuosa. Parla di benessere e piacere, quello di gustare prodotti sani e genuini, e parla di formaggi perfetti per essere consumati “nature” ma anche declinabili in mille ricette diverse.

Con questa proposta, per esempio, ho deciso di utilizzare tre tra gli ingredienti più tradizionali della vera piadina romagnola rivisitandoli in una veste leggera e moderna. Il risultato? Una ricetta sfiziosa e semplicissima da preparare, che piacerà a tutti e che è capace di far emergere in tutta la sua bontà il sapore di un prodotto che è una vera eccellenza italiana! E per chi è intollerante al lattosio? Nessun problema: sarà sufficiente sostituire al latte intero un latte vegetale senza zuccheri e scegliere lo Squacquerone delattosato, preparato con caglio vegetale prodotto dal cardo selvatico. Cosa chiedere di più? Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Antipasti / secondi
  • Preparazione - 15'
  • Cottura - 10'
  • Porzioni - 12 pancakes circa

Ingredienti

Per l’impasto dei pancakes

rucola – 100 g
latte intero – 200 ml
uova medie – 1
olio extravergine di oliva – 1 cucchiaio
sale – 3 prese
lievito istantaneo – 6 g
farina 1 – 150 g

Per guarnire

squacquerone di Romagna DOP Caseificio Comellini – 250 g
rucola fresca – 3 mazzetti
prosciutto crudo – 50 g

Preparazione

Per preparare i tuoi pancakes rucola squacquerone e prosciutto croccante inizia con l’impasto dei pancakes: nel boccale di un frullatore unisci la rucola, l’uovo, il latte, il sale e l’olio e frulla fino a ottenere una crema uniforme. Nel caso il tuo boccale sia troppo piccolo per frullare tutta la rucola in una volta sola aggiungila in 2/3 volte.

Versa il composto in una ciotola capiente e unisci la farina mischiata con il lievito, un cucchiaio per volta e mescolando con una frusta a mano. Dovrai ottenere una pastella liscia e senza grumi. Scalda una piccola pentola antiaderente, ungila con poco olio* e versa un mestolino di impasto nel centro cercando di ottenere un piccolo cerchio. Attendi qualche minuto poi gira il pancake aiutandoti con una spatola e cuocilo un minuto anche sull’altro lato. Continua fino a esaurire l’impasto.

Nella stessa padellina usata per i pancakes cuoci il prosciutto qualche minuto per lato e a fuoco basso fino a ottenere una consistenza dorata e croccante. A questo punto prendi un pancake, spalma su un lato abbondante squacquerone e  sbriciola al centro una fettina di prosciutto croccante. Copri con un altro pancake e ripeti fino a ottenere una sorta di torretta**. Guarnisci la parte superiore con qualche foglia di rucola e una lamella di prosciutto e gusta i tuoi pancakes rucola squacquerone e prosciutto croccante in tutta la loro deliziosa bontà!

Pancakes rucola squacquerone e prosciutto croccante

Pancakes rucola squacquerone e prosciutto croccante Caseificio Comellini

Note

* Io faccio così: verso un filo di olio su carta da cucina e ungo bene il padellino

** Se userai 3 pancakes a testa otterrai 4 porzioni

Idee sfiziose per cenette gourmet

Anche tu adori gli aperitivi sfiziosi che si trasformano in leggere cenette a tutto gusto e easytudine? Eccoti allora una carrellata di altre ricette gustose. Potrai sceglierne un paio e aggiungerle ai pancakes per dare vita a una cena da leccarsi i baffi 😉

Può esserti utile sapere che…

Se non li consumerai subito conserva i tuoi pancakes rucola squacquerone e prosciutto croccante in frigorifero coperti con pellicola trasparente e scaldali brevemente in padella prima di servirli in tavola. S manterranno per almeno 3 giorni senza problemi.


Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA

e sul profilo INSTAGRAM @papillamonella 

Ci vediamo lì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *