Biscotti rustici alla semola

Li ho preparati quasi per gioco con voi nelle storie un paio di settimane fa…. e vi sono piaciuti così tanto che mi avete mandato un sacco di messaggi con le foto del vostri risultati. Papilla felice 🙂

In realtà sono piaciuti proprio tanto anche al Mr B, che non finiva più di dire “mhh ma quanto sono buoni”  – proprio lui, che solitamente è moooolto refrattario ai complimenti !. E quindi finalmente eccoli qui, per chi li avesse persi o per chi li stava aspettando la ricetta è pronta per voi!

Mi raccomando, scegliete una semola di qualità e possibilmente non rimacinata, il rischio altrimenti è che la frolla risulti troppo “sabbiosa” al momento dell’impasto. Una valida variante è quella di usare metà semola e metà farina di farro: in questo caso i biscottini risulteranno un filo meno rustici ma sempre molto gustosi. Per quanto riguarda la loro forma particolare: se avete visto le storie sapete già come l’ho creata 😉 Altrimenti correte a leggere; nella ricetta vi spiego tutto. Aggiungo solo che questi golosi frollini sono davvero perfetti da inzuppare. Nel tè, nel latte o anche in un buon bicchiere di passito. Vi ho convinti? e allora via, corriamo a preparare queste piccole bontà. Si, vengo anche io! Daltronde a un biscotto così rustico e profumato non si può proprio dire di no! Enjoy ♥

img-responsive

La ricetta

  • Portata - Dolci
  • Preparazione - 10'
  • Cottura - 15'
  • Porzioni - 12 biscotti circa

Ingredienti

semola di grano duro* (non rimacinata) – 200 g
olio di semi – 65 ml
uova medie -1
zucchero a velo – 60 g
sale – 1 presa
lievito per dolci – 1/2 bustina

Preparazione

Preparare i tuoi biscotti rustici alla semola è semplice e davvero veloce! In una ciotola unisci semola, zucchero a velo, lievito e una presa di sale. Al centro aggiungi l’olio di semi e l’uovo e mescola con una forchetta e poi, quando i liquidi saranno stati quasi completamente assorbiti, passa alle mani e impasta fino a ottenere un composto omogeneo e liscio (se necessario aggiungi farina 1 cucchiaio per volta).

Dividi l’impasto in pezzi da 30 g cad. e forma tante palline ruotandole tra i palmi delle mani per creare una forma sferica.

Aiutandoti con uno spremiagrumi manuale premi ogni pallina nel centro centro così da ottenere un decoro a forma di fiore o di piccolo sole poi trasferisci i frollini su una teglia ricoperta con carta forno e inforna in forno statico già caldo a 180° per 15 minuti. Puoi anche cuocere i tuoi biscotti con airfryer, in questo caso cuoci per 12 minuti a 175° poi gira i frollini sottosopra e prosegui la cottura per altri 3 minuti. Buon appetito!

Biscotti rustici alla semola

Biscotti rustici alla semola facili e veloci

Biscotti da inzuppo come prepararli

Biscotti rustici alla semola

Frollini alla semola senza burro

Note

* Ti consiglio di usare una semola di grano duro NON rimacinata. Non tutte le semole sono uguali: scegli un prodotto di qualità per una perfetta riuscita
** Spesso ci sono differenze di peso anche tra uova medie: se dovessi notare che il tuo panetto, dopo averlo impastato, è troppo morbido e appiccicoso aggiungi farina q.b. per ottenere una consistenza perfetta

Biscotti casalinghi, buoni e sani

E’ inutile negarlo, i biscotti fatti in casa hanno sempre una marcia in più. Se anche tu ami concederti questa piccola coccola quotidiana dai un’occhiata alle altre idee che ti propongo qui, sono tutte super golose e facili da preparare:

Può esserti utile sapere che…

Se non li consumerai subito, conserva i tuoi biscotti rustici alla semola in un contenitore di latta, in questo modo si manterranno perfetti moltissimo tempo. Questa ricetta è SENZA lattosio.


Vuoi chiedermi consigli e suggerimenti, raccontarmi le tue idee o anche solo salutarmi?

Ti aspetto sulla mia pagina FACEBOOK  PAPILLAMONELLA

e sul profilo INSTAGRAM @papillamonella 

Ci vediamo lì!

2 risposte a “Biscotti rustici alla semola

  1. Questi biscotti sono davvero invitanti non solo per la loro forma così originale ma anche per gli ingredienti che hai utilizzato.
    Ho solo una domanda: nel procedimento includi anche la farina di farro ma non la trovo tra gli ingredienti. Quanta ne occorre?
    Grazie mille!
    Buona giornata

    1. Ciao cara! Perdonami, è stata una svista mia…. il farro è una variante possibile ma questa ricetta prevede solo farina di semola. Ho provveduto a correggere il testo, anzi grazie mille per la segnalazione 🙂

      Fami sapere se proverai questi biscottini ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.